Lotto – Informazioni e regole del gioco

lottoIl mondo del lotto è sempre un mondo fatto di divertimento. Non devi sottovalutare questo famoso gioco che oggi è disponibile anche nella versione online giocabile nei migliori siti italiani legali AAMS. Grazie a questa pagina, che poi è una guida al gioco del lotto, potrai conoscere a fondo questo divertente mondo, conoscendo i migliori siti legali aams dove puoi giocare con il lotto su internet. Il nostro impegno nel farti scoprire e capire a fondo il mondo del lotto su internet è massimo. I nostri esperti hanno raccolto per te qui sotto i migliori consigli che possono aiutarti a giocare al lotto nel miglior modo possibile. Guarda cosa abbiamo da dirti e scopri la semplicità di giocare al lotto online sul tuo sito legale preferito.

I MIGLIORI SITI PER GIOCARE AL LOTTO

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
20€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
starcasinò
StarCasinò
125 Giri + 1000€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
betfair casino
Betfair Casino
25€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
eurobet casino
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000€
disponibile su mobile
merkur win casino
Merkur Win Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita

 

 

TUTTE LE ALTRE LOTTERIE

 

Caratteristiche generali del Lotto

Il lotto è un gioco antico, che vanta almeno quattro secoli di storia. Il suo nome, che avrai sentito ripetere sin dall’infanzia, deriva dal termine francese “lot” e richiama la sorte, l’estrazione casuale. Anche se è noto a tutti, in realtà sulla sua nascita ci sono almeno due opinioni differenti: per alcuni è nato in Olanda con una estrazione di sole due cartelle, una pre-numerata e una segnata con la vincita, per altri è di origine ligure e si basava inizialmente su numerosi sorteggi di numeri che davano vita a una combinazione finale (lotto genovese).

Diffusosi ben presto in tutta Europa, in Italia conquistò molte città lungo tutta la penisola e si uniformò a livello nazionale soltanto con l’unità d’Italia. La rete di riferimento era basata su alcune ruote principali che estraevano i numeri corrispondenti ad altrettante città che allora erano Bari, Firenze, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino e Venezia.

Dopo un breve periodo di impopolarità, negli anni ’80 ha rivissuto un profondo revival grazie al trasferimento dell’esercizio del gioco del lotto all’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato che ha consentito l’automazione delle procedure, prima eseguite rigorosamente a mano. Sono stati poi ampliati i punti di raccolta, prima manualmente poi, a metà degli anni ’90, con l’automatizzazione della raccolta a cominciare dalla ruota di Cagliari per finire con la ruota di Palermo.

In seguito sono state anche proposte campagne pubblicitarie che ne hanno messo in evidenza il lato giocoso e allegro, associandolo spesso a celebrità amate da tutti come calciatori famosi o comici di grido. Oggi tutti conoscono il Lotto, l’hanno provato almeno una volta o quanto meno ne hanno sentito parlare.

Ti è mai capitato, ad esempio, che qualcuno abbia interpretato un tuo sogno “dandoti letteralmente i numeri”, cioè consigliandoti una combinazione che, in modo più o meno indiretto, corrisponde agli oggetti o alle situazioni che hai sognato? Ecco.. questa è una dimostrazione di quanto il Lotto sia ormai entrato a far parte del nostro patrimonio nazionale. E non ci sono barriere o posizioni geografiche che tengano: è ormai un passatempo che coinvolge tutti gli italiani, dalla punta dello stivale alle pendici delle Alpi.

Ma in che cosa consiste il gioco del Lotto? Si tratta in sostanza di una lotteria con tre estrazioni a settimana, che avvengono per la precisione ogni martedì, giovedì e sabato a partire dalle ore venti sulle ruote di Bari, Cagliari, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino, Venezia e Nazionale. Le estrazioni avvengono a Roma (per Roma, Cagliari, Firenze e Nazionale), a Milano (per Milano, Genova, Torino e Venezia) e a Napoli (per Napoli, Bari e Palermo).

Su ogni ruota sono estratti cinque numeri compresi tra uno e novanta. Il numero, una volta estratto, non viene reinserito nell’urna meccanica e quindi può uscire una volta soltanto in ogni ciclo. L’urna mescola le palline con aria compressa e cattura quella di turno grazie a una nicchia che gira ai lati per garantire l’obiettività delle operazioni. Niente è affidato al caso, o meglio si controlla rigorosamente che sia proprio e soltanto il destino a decidere: una legge specifica infatti, il Decreto direttoriale n. 2010-4500/Giochi/LTT del 2010, stabilisce le caratteristiche imprescindibili per la procedura di estrazione del lotto con l’urna elettronica, molto più affidabile dello storico recipiente a manovella da cui pescava nel passato un bambino bendato, simbolo perfetto della cieca fortuna.


Le regole del gioco del Lotto

Anche se è considerato un gioco molto divertente e casuale, il Gioco del Lotto è disciplinato in maniera molto rigorosa. Sono proprio alcune leggi che ne stabiliscono qualsiasi aspetto: la legge n. 528 del 2/8/1982 (in G.U. n. 222/82) e il Decreto del Presidente della Repubblica n. 560 del 16/9/1996. Per un maggiore controllo la sua gestione è affidata all’Ispettorato Generale delle Entrate Speciali che si trova a Roma.

  • Come si partecipa al Lotto – Innanzitutto si può giocare compilando un’apposita schedina da consegnare o comunicando le proprie giocate a voce in ricevitoria. Da qualche anno è possibile anche puntare al lotto online, ma soltanto tramite i siti autorizzati.

  • Su che cosa si punta – Puoi scegliere un solo numero o una combinazione da due a cinque numeri e puoi ripetere la giocata per estrazioni consecutive, fino ad arrivare a un massimo di cinquanta complessive. Ti è consentito anche di ripetere una giocata per la stessa estrazione (giocata multipla) fino a venti.

Le regole fondamentali del Lotto sono poche e semplici, ma i sistemi, le tecniche, le credenze e le filosofie di gioco per “acchiappare” i numeri giusti sono molteplici. Conoscere il regolamento del Lotto è sempre importante per scegliere e utilizzare le strategie preferite.

I numeri estratti ad ogni gioco del Lotto sono cinque compresi tra uno e novanta e sono estratti in ognuna delle dieci ruote di Bari, Cagliari, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino, Venezia e della undicesima, la Ruota Nazionale. Si possono giocare fino a dieci numeri: si pronostica l’uscita di combinazioni probabili di un numero (estratto), di due (ammetto o ambo), di tre (terno), di quattro (quaterna) o di cinque (cinquina). Per ogni giocata va stabilito un importo preciso: sull’estratto si può indicare la successione dell’ordine del primo, del secondo, del terzo, del quarto e del quinto estratto. Puoi giocare su singole ruote o su tutte le ruote tranne la nazionale con la modalità “tutte”. Le estrazioni avvengono il martedì, il giovedì e il sabato di ogni settimana dalle ore venti alle venti e trenta.

Le combinazioni possibili possono essere davvero molte e ognuna ha un valore inversamente proporzionale alla probabilità di estrazione. La più frequente è l’ambata, l’uscita di un solo numero su una ruota, che è facile da ottenere con una possibilità su novanta, moltiplicata le cinque possibili posizioni, quindi una su diciotto contando le diverse ruote. Per questo rende poco rispetto alla giocata. Il suo ciclo è di diciotto estrazioni, per cui nel tempo le sortite tenderanno a livellarsi: se un numero tarda a uscire per molti cicli, si può ipotizzare che tenderà a farlo presto (ma in teoria potrebbe anche non uscire mai!).

Un’altra combinazione possibile è l’ambo, due numeri cioè che escono insieme sulla stessa ruota e in qualsiasi posizione. Se l’ambo è secco, preso soltanto con due cifre, è pagato duecentocinquanta volte la giocata. Le combinazioni sono circa quattromila e se ne giochi una hai una probabilita di vincita pari a una su quattrocento. Le informazioni statistiche fornite dai sistemi come il Lotto++ sono molto utili nel reperimento degli abbinamenti di numeri più probabili.

Il terno è poi una combinazione relativamente difficile, soprattutto se secco. La vincita è infatti altissima proprio perché è un risultato rarissimo: un terno secco viene pagato quattromilacinquecento volte la posta. Con quattro numeri indovinati si ottiene la quaterna, combinazione quasi impossibile, che rende ben centoventi volte la giocata. Con cinque numeri indovinati invece si fa la cinquina, che viene pagata ben sei milioni di volte la somma giocata.

Quanto si può giocare? Non esistono importi precisi da giocare e la scelta è libera: puoi decidere di puntare quanto vuoi partendo dalla quota minima di un euro alla massima di duecento euro. La vincita massima che si può ottenere da una schedina è pari a sei milioni di euro. Proprio perché non esistono grandi limitazioni, sta a te trovare il giusto compromesso tra azzardo e divertimento. A questo proposito il regolamento non è tutto quello che devi sapere per giocare con serenità. Esistono infatti alcuni consigli che è sempre bene tenere presenti, anche se non sono scritti in nessuna legge formale. Segui allora alcune regole fondamentali per far sì che il Lotto resti sempre un piacevole passatempo:

  • tieni bene presente un limite di spesa da non superare mai

  • se oltrepassi il limite che ti sei prefissato, smetti di giocare

  • non usare somme di denaro che ti servono per altro

  • non chiedere prestiti per giocare

  • se perdi, non pensare di rifarti spendendo ancora

  • ricorda sempre che il gioco è un divertimento e non è una soluzione alle difficoltà

  • non mentire per le somme spese e, se arrivi a farlo, smetti subito

  • gioca per divertirti: non farlo se ti senti annoiato, depresso o in ansia.


Giocare al Lotto nei siti online

Si può partecipare alla lotteria recandosi in ricevitoria o nelle tabaccherie abilitate e compilando l’apposita schedina, oppure si può giocare a casa tramite i siti autorizzati: il Lotto online è una novità degli ultimi anni che consente di divertirsi comodamente e con orari più flessibili.

Per iniziare a giocare devi abilitare la tua area personale: in molti casi basta creare un tuo account di gioco selezionando la voce “Registrati” e inserendo i tuoi dati personali come nome e cognome, le informazioni di contatto e il nome utente e la password per accedere. Invia poi una copia del tuo documento secondo le indicazioni e inserisci i dati di pagamento, come gli estremi di una carta di credito o le credenziali del tuo conto Paypal per poter procedere poi alle operazioni in modo semplice e rapido. A questo punto scegli il tuo bonus di benvenuto che ti consente di provare subito il gioco nella modalità online.

La schedina in questo caso va compilata tramite pulsanti che aprono finestre. Si possono scegliere le giocate che possono essere multiple, cioè valide piu volte per un solo concorso o valide anche per concorsi consecutivi con una modalità di abbonamento. Tramite le risorse dei siti di Lotto online puoi adottare anche i sistemi, combinazioni definite in precedenza, che ti permettono di puntare numeri consigliati da calcoli e valutazioni statistiche senza sacrifici.

Puoi giocare online tutti i giorni per ventiquattro ore, eccezione fatta per le giornate di estrazione (martedì, giovedì e sabato) nelle quali il gioco si chiude alle 19,30 e riapre alle 21.30 circa, alla conclusione delle operazioni di estrazione.


Giocare al Lotto online da dispositivi mobile

Se non puoi recarti in ricevitoria o non sei a casa, puoi tentare la fortuna lo stesso! Puoi infatti giocare al Lotto quando vuoi con il tuo smartphone o tablet grazie all’applicazione App Lotto o navigando direttamente sul sito ottimizzato per i dispositivi mobile. Nel primo caso ti basta scaricare l’App Lotto direttamente dallo store corrispondente al tuo dispositivo ( Apple Store o Google Play) e effettuare la registrazione o login. Una serie di istruzioni semplici ti guideranno passo passo.

Nel caso invece in cui tu preferisca utilizzare il sito mobile, sarai guidato in modo semplice e intuitivo e potrai navigare nella tua area personale dove troverai sempre le tue giocate e lo storico del tuo gioco. Il sito fornisce tante informazioni utili, come il tempo mancante alla prossima estrazione o informazioni sulle probabilità di vincita. Le opportunità per provare il Lotto sono davvero tantissime, proprio come le combinazioni: l’invito è a provare quelle che più ti ispirano senza mai perdere il divertimento!