Riordino del Gioco: Cosa manca per diventare riforma

riforma del gioco

Nonostante la Legge Delega avesse dato il via ed i suggerimenti per la “riforma del gioco d’azzardo” affinché lo stesso risultasse riequilibrato e ben distribuito su tutto l’italico territorio, l’Esecutivo uscente non è riuscito a fare in modo di concretizzare i “desiderata” così ben dettagliati e sottoposti da quella normativa e così, ancora oggi, ci si trova a parlare di “riordino” del mondo dei giochi non avendo, forse, il coraggio di chiamarlo seriamente “riforma” perché tale certamente non è.

Il Parlamento, quando scrisse ed approvò appunto la Legge Delega, individuava tutti i vari ambiti di intervento sollecitandone la messa in campo, poiché già allora e si parla quasi di un triennio fa la situazione del fenomeno gioco aveva fatto già “alzare le antenne” per arrivare ad una nuova distribuzione dell’offerta del prodotto gioco, “calmierandolo” nella sua dislocazione, suggerendo di inserire alcuni paletti. Suggerimenti che in realtà non sono stati mai seguiti, concedendo la possibilità agli Enti Locali di intervenire “a loro piacimento” sui vari territori, dettando normative Regionali che hanno portato alla confusione totale che oggi si vive.

Se ci si fosse applicati meglio allo studio di questo settore, che è veramente ampio e complesso, si ricaverebbero degli spunti alquanto preziosi per “rintracciare gli ambiti di intervento” più urgenti sui quali intervenire, ma dei quali sembra difficile individuarne il punto con una lettura troppo approssimativa dei fenomeni o, peggio ancora, solo seguendo una interpretazione spicciola sottoposto dai media che, a volte, vengono veramente troppo seguiti.

Avrebbe potuto guardarsi per esempio il profilo economico e fiscale, ed ai risultati, ottenuti con l’introduzione nel settore dell’online della tassazione sul margine in luogo della precedente applicata sulla raccolta lorda. Questo è uno degli interventi che potrebbero farsi anche in relazione alle apparecchiature da intrattenimento ed al gioco terrestre, raggiungendo risultati virtuosi, come sono stati raggiunti nel segmento delle scommesse. Ma per il resto dei giochi, ancora oggi, non risulta essere presente l’intenzione di metterla in atto, nonostante questo argomento preciso fosse stato sollecitato anche nella (presunta) intesa dello scorso settembre 2017 tra Stato, Regioni ed Enti Locali uscita dalla Conferenza Unificata.

Chi di dovere, infine, potrebbe esaminare i risultati posti in essere dallo studio proposto dall’Osservatorio sul gioco online del Politecnico di Milano che ha rivelato i dati della sua indagine annuale sul comparto e che ha fornito, come sempre, numeri ed osservazioni particolarmente interessanti a partire dal dato relativo alla “penetrazione del telematico” rispetto all’intero gaming italiano. Si parla di una percentuale che supera ormai il 7% e che evidenzia lo spostamento dei giocatori dal fisico al virtuale, sottolineando che tale “transumanza” è ormai iniziata ed appare inarrestabile il suo conseguente svolgersi.

Sembra evidente, anche ad un profano, che di questi dati il Legislatore non può che tenerne il debito conto, perché ciò significa lo stravolgimento del mercato attuale, particolarmente, quando si continuano ad adottare (per la latitanza di un decreto attuativo dell’accordo sul riordino dei giochi) misure restrittive nella distribuzione delle slot sull’intero territorio che non tengono conto delle possibilità alternative che oggi sono a portata dei giocatori, e non tengono neppure conto dei canali di comunicazione a cui particolarmente i giovani sono più sensibili. Troppe cose il Legislatore non riesce a guardare affinché la “riforma” del gioco diventi “riordino”: ma non riesce a studiarle o non lo vuole?

Pubblicato il: 4 maggio 2018 alle 11:50 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
starcasinò
StarCasinò
125 Giri + 1000€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
eurobet casino
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
merkur win casino
Merkur Win Casino
100% fino a 500€
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita