Provincia di Bolzano: Bocciato un provvedimento sul gioco

bolzano e gioco azzardo

La Provincia di Bolzano continua imperterrita il suo percorso “distruttivo” del mondo del gioco e nei giorni scorsi ha ridotto l’orario di apertura di una sala Vlt, riconducendo la chiusura alle ore 22.00 anziché quella delle ore 1.00 e questo, ovviamente, senza alcuna motivazione, solo per la sua autorità. Fortunatamente, se così si può dire, anche in quella provincia esiste un’altra autorità, quella del Trga di Bolzano, che ha bloccato questo “provvedimento ulteriormente restrittivo”, fornendo come motivazione l’applicazione di quanto segue, seppur sunteggiato.

Gli orari di apertura degli esercizi pubblici potranno essere differenziati in ragione delle particolari e specifiche esigenze e sono disciplinati con un regolamento: gli esercenti hanno facoltà di scegliere il proprio orario entro i limiti indicati in questo regolamento che può limitare gli orari per motivi di sicurezza o per tutelare la salute, l’ambiente, il patrimonio culturale e paesaggistico, anche in “relazione alle problematiche connesse alla somministrazione di alcoolici”. E questo ai sensi e per gli effetti della “Disciplina dell’orario degli esercizi pubblici” che aprono alle ore 6.00 e chiudono alle ore 1.00.

Tutta questa “premessa cognitiva” viene ricordata dal Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa di Bolzano e diventa il fulcro attorno al quale si snoda l’accoglimento del ricorso di una impresa di gioco contro appunto il provvedimento della Provincia di Bolzano che ha disposto la riduzione dell’orario di apertura della sua sala giochi dall’1 di notte, prevista dalle autorizzazioni in materia, alle ore 22.00. Ma secondo i Giudici di quel Tribunale di Giustizia Amministrativa, pur richiamando quanto esposto nella “Disciplina dell’orario dei pubblici esercizi”, non esistono disposizioni che “possano consentire all’Amministrazione di stabilire, oltretutto senza motivazione alcuna, orari provvisori”.

Proprio per questa mancanza di motivazione, ed anche se nel caso di specie l’impresa di gioco ricorrente avesse richiesto di esercitare la propria attività nell’orario dalle 7.00 all’1.00, l’impugnata autorizzazione non può ridurre l’orario di apertura della sala giochi fissandone la chiusura alle ore 22.00. Senza dare minimamente conto delle ragioni che scaturiscono da tale provvedimento impugnato e cioè alla riduzione dell’orario e della motivazione che ha indotto l’Amministrazione provinciale a determinare decisioni in questo senso non vi può essere alcun provvedimento restrittivo. E si aggiunge, sempre da parte dei Giudici del Trga di Bolzano che a tale mancanza non possono sopperire le memorie depositate successivamente.

Infatti, in tale documentazione la Provincia deduce un collegamento tra la vecchia e la nuova gestione con una “interposizione di persona al mero fine di eludere la riduzione dell’orario di apertura” e che fa presupporre una errata conduzione dell’attività sia del bar che della sala giochi. Ciò che è stato depositato dalla Provincia a sostegno della propria decisione di riduzione dell’orario della sala giochi consisterebbe in ogni caso di una “inammissibile integrazione postuma”, poiché è sin troppo evidente che la motivazione di qualsiasi provvedimento deve sempre “precedere” e non “seguire” l’atto amministrativo a tutela del buon andamento amministrativo.

E per ultima argomentazione a sostegno della propria decisione i Giudici del Trga di Bolzano vanno a sottolineare quanto i presunti inconvenienti alla quiete pubblica non siano palesemente attribuibili con certezza, alla nuova gestione della sala giochi. Chi si aspettava una simile sentenza a favore di una sala giochi locata nella provincia di Bolzano? Il mondo, anche in quel territorio, si sta forse capovolgendo ed oltretutto a favore del gioco pubblico?

Pubblicato il: 30 dicembre 2017 alle 09:00 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
starcasinò
StarCasinò
25€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
eurobet casino
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
merkur win casino
Merkur Win Casino
100% fino a 500€
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita