Proibire il gioco non risolve il problema del gioco patologico

proibire il gioco azzardo legale

Un “mantra” che dovrebbe rientrare nelle menti di chi si occupa di gioco pubblico è, senza ombra di dubbio, che “limitare e proibire il gioco legale non risolve certamente il problema del gioco patologico, anzi”. In questa frase si dovrebbe racchiudere “l’essenza” del prossimo “fare” nei confronti del gioco e dei suoi regolamenti che vengono emessi forse con troppa “leggerezza” da alcuni comuni, sopratutto non tenendo assolutamente conto di coloro che hanno sperimentato il proibizionismo e che hanno “già raccolto i suoi frutti” sia da un punto di vista economico per i territori e per le imprese di gioco ed i propri operatori, sia per i risultati nei confronti del sociale, toccato dall’abuso del gioco d’azzardo ed anche dall’illegalità.

La conseguenza è che indubbiamente non si può fare altro che criticare quegli Enti Locali, da nord a sud della nostra Penisola, che approvano regolamenti sul gioco troppo restrittivi, proibizionisti od addirittura espulsivi del gioco dall’italico territorio. Sembra, però, che questo discorso ”scotti troppo”, forse perché siamo in clima pre-elettorale e di conseguenza le varie istituzioni locali “cavalcano” questo argomento per “far colpo su di una certa parte di elettorato”, ma i danni che questi comportamenti creano stanno veramente diventando incommensurabili.

Per ritornare, poi, alla recente approvazione da parte del Consiglio Comunale di Rezzato del regolamento in materia di gioco pubblico si deve sottolineare, ancora una volta, che non si riesce ad imparare dall’esperienza (negativa) altrui: davanti alle restrizioni orarie, alle disposizioni del distanziometro, allo spostamento eventuale di sale gioco in periferia si deve ricordare che il giocatore, particolarmente quello problematico, si sposterà inevitabilmente su altre offerte di gioco, magari illegali ed in mano alla criminalità organizzata e quindi, in un gioco pericoloso.

Ma questo interessa forse qualcuno dei nostri politici in questo particolare momento? Il proibizionismo e l’espulsione del gioco non sono certamente le strade che si devono percorrere se si intende tutelare il giocatore problematico: proibire non è mai un “verbo da usare”. Ci vuole, invece, un approccio culturale al gioco diverso e questo si concretizza con le attività di formazione ed informazione dei gestori e degli esercenti dei locali e delle sale da gioco e, sopratutto, con una collaborazione viva e reale tra le istituzioni e le associazioni di categoria. È evidente che l’educazione al gioco sano, lecito e divertente non è più procrastinabile, ma serve una normativa nazionale che possa riequilibrare il mondo di tutti i giochi che tanti stanno aspettando, ma che non arriva mai.

É anche evidente che si possa pensare che l’operazione generale di distruggere solo il comparto degli apparecchi da intrattenimento sia stata messa in campo per portare beneficio probabilmente a qualcuno: forse, per spostare gli interessi dei giocatori verso un altro segmento di gioco, quello dei casino online per esempio, e questo è stato fatto non certamente negli interessi dei giocatori, ma solo e soltanto a tutela degli interessi di alcuni grossi concessionari.

Questa è un’idea che sempre di più sta prendendo corpo in chi ama il gioco pubblico, ma che lo vorrebbe scevro da tutte le discriminazioni tra gioco e gioco e nell’assoluto interesse dei giocatori, quelli che ovviamente con il gioco si divertono perché inutile sottolinearlo, il gioco è proprio questo, sano ed insostituibile divertimento.

Pubblicato il: 13 marzo 2018 alle 18:19 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
starcasinò
StarCasinò
25€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
eurobet casino
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
merkur win casino
Merkur Win Casino
100% fino a 500€
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita