Matteo Salvini e la lotta al gioco problematico

matteo salvini lotta gioco problematico

Nel terzo Consiglio dei Ministri “nell’era del Premier Conte” sono stati nominati i sottosegretari: l’interesse di chi scrive, naturalmente, è polarizzato a quanto attiene il settore del gioco, l’ippica ed i casino e, di conseguenza, i ministeri del Mef, del Mipaaf, della Salute e degli Interni. Per l’Economia i vice-ministri sono Massimo Garavaglia e Laura Castelli, sottosegretari Massimo Bitondi e Alessio Villarosa: la sorpresa su Garavaglia in realtà non esiste in quanto lo stesso si è occupato spesso di gioco nelle precedenti legislature quando era senatore in commissione Bilancio, ma sopratutto come assessore della Lombardia e nell’ambito della sempre ricordata Conferenza Unificata tra Stato, Regioni ed Enti Locali. Questo gli “fa acquisire senza dubbio punti” per quanto riguarda la delega al gioco, qualora la stessa venisse mai assegnata (e con questo schieramento Giallo-Verde, che indubbiamente non adora il gioco d’azzardo, tutto si potrebbe concretizzare) e nulla deve essere dato mai per scontato.

Anche il leghista Bitonci si è occupato in varie occasioni di gioco e da deputato di recente ha presentato un decreto legge dal titolo: “Disposizioni per il contrasto della ludopatia e la razionalizzazione dei punti di vendita di gioco pubblico”. Per passare, poi, ad un altro ministero che interessa “indirettamente” il gioco, quello della salute, sono stati chiamati Armando Bartolazzi e Maurizio Fugatti. Con la lista dei sottosegretari si è sottolineata l’integrazione della “squadra dei ministri” con persone competenti e ci si augura che a questo punto le Commissioni permanenti di Camera e Senato partano celermente e facciano un buon lavoro. Bisogna anche dire che non sarà importante quante leggi verranno fatte, ma la loro qualità in modo da non trovarsi a rifare le cose da capo, in altro momento, e con conseguenze assolutamente negative: miglior qualità, e minor numero come quantità, dovrebbe essere una sorta di “equivalenza” per arrivare, senza ombra di dubbio, a risultati migliori delle precedenti Legislature.

E, mentre sono stati nominati i ministri per proseguire nel mandato istituzionale, incominciano a schierarsi i vari pareri sul novello Governo: uno rilevante è quello del Presidente dell’associazione “La Sentinella” che esprime il suo sostegno a Salvini in materia di lotta alla criminalità ed al gioco patologico. Luigi Nevola, quindi, esterna i suoi complimenti nei confronti di Matteo Salvini che “ha dimostrato di sapere ascoltare i bisogni del Paese” e che durante i primi giorni del suo mandato ha confermato di riuscire a passare dalle parole ai fatti: questo non può che portare grande fiducia e grandi aspettative anche nel mondo del gioco d’azzardo cui è legata, quasi in modo sinergico, la lotta alla criminalità organizzata.

Il Presidente de “La Sentinella”, in una lettera a tutti i membri del nuovo Governo, esprime le proprie preoccupazioni relativamente al settore del gioco d’azzardo irregolare, fornendo anche spunti per le politiche di contrasto al gioco problematico ed alla criminalità organizzata che, come detto più volte in altre occasioni, “a volte, purtroppo, viaggia a braccetto” con il gioco illecito (ma anche con quello legale) sopratutto in conseguenza di tante regolamentazioni locali “sbagliate” promosse e messe in campo da numerose amministrazioni a tutela dei rispettivi territori.

Con questa occasione, “La Sentinella” mette la propria esperienza e disponibilità, insieme a quella di un gruppo di esperti del quale la stessa associazione fa parte, nelle mani del Governo in carica, attraverso un contributo che ha come obbiettivo la riforma complessiva del settore (nessun gioco, però, questa volta escluso) che da un lato sappia tutelare le categorie più deboli, ma che dall’altro guardi anche gli interessi delle imprese di gioco e degli operatori e senza arrivare alla espulsione dell’offerta di gioco lecito. A sostegno di quanto proposto al nuovo Governo, l’associazione depreca l’atteggiamento che la Provincia di Bolzano e la Regione Piemonte hanno tenuto nei confronti del gioco pubblico, e quindi lecito, visto che i suoi operatori agiscono per concessione statale, prendendo come riferimento il percorso messo in atto dalla Regione Liguria che sta portando avanti una normativa seria e giusta, sopratutto antiproibizionista, ma attenta al rischio di porre tutto il territorio in mano del gioco irregolare.

Sopratutto la Liguria ed il suo Governatore non si sono dimostrati sordi alle esigenze dei soggetti a rischio di disturbo da gioco d’azzardo problematico, ma hanno anche pensato all’occupazione di tantissime risorse che da anni lavorano nel settore ludico lecito con professionalità e serietà. E questa “missiva” indirizzata da La Sentinella agli esponenti del nuovo Governo non può che terminare se non con l’augurio che si possa intervenire con una regolamentazione del gioco legale precisa, centrale e che tenga nella massima considerazione i minori, i soggetti più deboli ed influenzabili, le imprese ed i lavoratori del settore, ma che usi anche la ”mano ferma” nel distruggere e sradicare la criminalità che tiene in ostaggio il gioco e tanti suoi addetti ai lavori.

Pubblicato il: 2 luglio 2018 alle 15:44 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
starcasinò
StarCasinò
25€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
eurobet casino
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
merkur win casino
Merkur Win Casino
100% fino a 500€
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita