Manovra fiscale: La filiera del gioco trema ancora

manovra fiscale gioco azzardo

Si potrebbe anche dire che questa per il gioco sia una “settimana santa”, in quanto sarà decisiva per il riordino del settore ed, in contemporanea, iniziano anche i lavori di stesura della Manovra fiscale: onestamente, per gli addetti ai lavori si prospetta uno scenario che “fa tremare i polsi” ed anche i cassetti delle attività ludiche ancora una volta poiché si temono nuovi aumenti e nuove varianti sempre “contro” il gioco e chi si permette ancora di insistere nel “rischiare” in questo mondo così bersagliato.

Già il Ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, ha messo un piede in avanti asserendo che in vista della prossima manovra di bilancio che il Governo si prepara ad affrontare il “sentiero è stretto e le risorse limitate”, sottolineando però che questa manovra “non dovrà fare danni”. Ed anche questa ultima affermazione non lascia tranquilli gli imprenditori che di gioco vogliono vivere. Certamente, è quello che si augura tutto il Paese e non solo i cittadini che trattano di gioco lecito: quelli, però, che in pratica i veri danni li hanno già subiti dalla precedente manovra economica, sopratutto chi opera nel settore degli apparecchi da intrattenimento, comparto tra i più bersagliati dalle varie revisioni di politiche economiche e fiscali.

Non bisogna, infatti, dimenticare che l’ultima “manovrina” ha portato alle stelle il Preu e la cosiddetta “tassa sulla fortuna” che, dopo essere stata incrementata su quasi tutti i giochi dove era possibile la sua applicazione, raddoppierà il prelievo sulle vincite superiori ai 500 euro ed a partire dal prossimo mese, anche sulle Vlt. E questa “benedetta manovrina” è andata ulteriormente ad infierire sulle marginalità degli operatori, ma anche su quelle dei giocatori, con il rischio paventato più volte di una seria perdita di appeal dei prodotti di gioco, oltre a quello di una riduzione naturalmente del gettito erariale.

In realtà, guardando i risultati della raccolta del primo semestre di quest’anno, si hanno già segnali importanti di questa mancanza di appeal di cui il Governo dovrà tenere conto nel portare avanti le proprie politiche economiche: l’Esecutivo in questi giorni dovrà guardare bene a questa doppia partita che gli si para dinnanzi. Uno sguardo alle proprie casse ed un altro ai territori che non smettono di combattere il gioco con tutti gli annessi e connessi. Certamente, quello che continua ad essere “ricercato” è un equilibrio che nel nostro Paese manca -e non solo per quello che riguarda il gioco- che dovrebbe garantire una tenuta globale su tutti i fronti.

Quindi, non si comprende bene se in questo fine settimana -dove dovrebbe concretizzarsi il famigerato accordo sul riordino- si dovranno tenere le dita incrociate sia per questo evento atteso come non mai da tutta l’industria del gioco, che per l’avvio dei lavori per la manovra finanziaria. Riordino, come detto, indubbiamente atteso da lungo tempo, ma anche temuto, visto il contenuto della proposta presentata agli Enti Locali dal sottosegretario Baretta che contiene misure che non si conciliano molto bene con quelle fiscali di emanazione recente. Dita incrociate, quindi, da parte di tutta la filiera del gioco in attesa della riunione definitiva della Conferenza Unificata che dovrebbe sancire la fine di questa trattativa sul riordino, fine che si spera si debba riferire solo al termine del contenzioso tra Stato ed Enti Locali e non fine dell’intero settore, come alcuni temono.

Pubblicato il: 17 ottobre 2017 alle 11:42 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino logo
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
casino.com logo
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino logo
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
titanbet casino logo
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
starcasinò logo
StarCasinò
25€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
eurobet casino logo
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
merkur win casino logo
Merkur-Win Casino
100% fino a 500€
disponibile su mobile
betflag casino logo
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000.000
disponibile su mobile
netbet casino logo
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino logo
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino logo
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino logo
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita
betway casino logo
Betway Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile