Lombardia: Si prosegue con i progetti sul gioco

lombardia gioco azzardo

Chi non sa che la Regione Lombardia è in testa per la lotta contro il gioco d’azzardo e per contrastare il fenomeno dell’abuso del gioco e delle sue derive? La paladina lombarda Viviana Beccalossi continua imperterrita e non curante dei “risultati” che il Governo pubblicizza relativamente all’inizio del percorso di diminuzione delle apparecchiature da intrattenimento. Risultati che l’Esecutivo ammanta di grande coraggio e che invece la “padina Beccalossi” non condivide assolutamente asserendo, in modo perentorio, che l’unica strada percorribile per ottenere “qualcosa” contro il dilagare del fenomeno del gioco è quella che ha messo sul piatto la “sua” regione lombarda e tutti i comuni che si sono “aggregati” alla sua crociata.

Tutti questi progetti, percorsi, norme, leggi ed altri orpelli stanno per essere inviati, come trofei agguantati dalla “paladina Beccalossi” al sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta affinchè li tenga come “suggerimento” per meglio fare e meglio ottenere nello svolgere il suo compito di “risolutore delle problematiche del gioco” ed annessi e connessi. Questi “trofei lombardi” consistono in 91 progetti approvati per circa 2 milioni di euro di finanziamento regionale e, sopratutto, comprendono la partecipazione, tutta lombarda, di 899 Comuni, 124 istituti scolastici e 304 partner pubblici e privati.

Un grande successo che anima ancor maggiormente la “paladina Beccalossi” e la investe di ancora più convinzione di essere nel giusto: oltre a quello enunciato vi sono i risultati del nuovo bando regionale per il contrasto al gioco d’azzardo patologico, dopo il lavoro della Commissione che è stata chiamata a giudicare i progetti presentati dai vari Comuni capofila. Il materiale attinente ai discorsi di queste righe stanno per essere inviati sia al Presidente del Consiglio che, come detto, al sottosegretario Baretta ed anche all’Anci per far comprendere “a tutti” la strada giusta da seguire per “debellare” la ludopia: quella tracciata dalla Lombardia e non quella della “politica morbida e poco incisiva” prevista dal Governo.

Non vi è alcun dubbio, comunque la si pensi, che la Lombardia abbia svolto un grande lavoro per contrastare il mondo del gioco d’azzardo e le sue derive e, certamente, questo lavoro “improbo” non può che rendere orgogliosi tutti coloro che vi hanno partecipato e prima tra tutti l’assessore Beccalossi che ha potuto constatare quali risposte siano state concretizzate dalle amministrazioni pubbliche e dal terzo settore, risposte che hanno contribuito con idee concrete al contrasto del gioco d’azzardo.

Proprio per non disperdere “il tesoro di tutte le esperienze acquisite sino ad ora” l’assessore lombardo ha spiegato che questo ultimo bando dedicato a nuovi progetti comprenderà come ambito di azione: informazione e comunicazione, formazione, ascolto ed orientamento, mappatura e contestuale azioni di controllo e monitoraggio, azionino slot, controllo e vigilanza, ricerca. Pier Paolo Baretta dovrà pure tenerne conto e plaudire a quanto è stato fatto da tutta la Lombardia. In quanto a “seguirne le orme” sarà tutto da vedere…

Una “stoccatina” alla città di Roma però, non poteva certamente mancare da parte della “paladina no azzardo, no slot”: il tema della ludopatia nella capitale viene considerato pari e solo una questione tecnica-contabile, con occhio particolarmente “votato” ai 10 miliardi di euro di gettito fiscale garantiti dal gioco, mentre in Lombardia si lavora tutti uniti per trattare il fenomeno dell’abuso del gioco per “quello che veramente è, una emergenza sociale” e come tale le Amminsitrazioni devono trattarlo, per il bene del territorio e dei propri cittadini.

Pubblicato il: 22 giugno 2017 alle 10:48 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino logo
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
casino.com logo
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino logo
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
titanbet casino logo
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
starcasinò logo
StarCasinò
25€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
eurobet casino logo
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
merkur win casino logo
Merkur-Win Casino
100% fino a 500€
disponibile su mobile
betflag casino logo
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000.000
disponibile su mobile
netbet casino logo
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino logo
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino logo
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino logo
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita
betway casino logo
Betway Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile