Le audizioni agli operatori del gioco servono a qualcosa?

operatori del gioco audizioni

Posto che tutte le sigle –che operano nel settore del gioco per “proteggere” i propri assistiti– in audizione alla Camera hanno presentato le proposte che “aiuterebbero” il mondo del gioco lecito a meglio fronteggiare il prossimo futuro, con tutto quello che economicamente comporterà, si è certi che le proposte presentate in queste audizioni all’attenzione del Governo serviranno a qualcosa? Oppure avranno lo stesso esito delle esternazioni effettuate, prima della manovra-bis da parte dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e persino dalla Corte dei Conti, cioè il nulla?

Quando si parla di richieste, oppure di suggerimenti che riguardano il gioco pubblico, sembra proprio che non ci si voglia intendere e che tutto debba rimanere “come decide chi governa le nostre vite” con i risultati “tragici” che ne discenderanno per il settore ludico ed anche per le risorse che lì sono impiegate. Ogni speranza che si mette in moto viene sempre “tradita”, cambiata oppure dimenticata e la conseguenza è esattamente quella di oggi dove tutta la filiera sa che non riuscirà ad andare avanti nella propria attività e, sopratutto, non riuscirà ad adempiere agli obblighi assunti in fase di rilascio della concessione statale.

La speranza che gli addetti ai lavori hanno messo nella Conferenza Unificata a volte sembra si concretizzi ed a volte invece no. Da un lato il Governo “accondiscende” a qualche richiesta degli Enti Locali e delle Regioni, ma dall’altro toglie qualche potere a queste ultime, depauperandole di un qualcosa che hanno raggiunto negli anni: insomma da un lato la carota e dall’altra il bastone, ma si pensa che forse non viaggia tutto solo su questi due binari che proprio binari sono e, quindi, non si incontreranno mai.

Non vi è dubbio che tutta la filiera, per far fronte ai dettami della Legge di Stabilità 2016, ha dovuto investire e fronteggiare esborsi notevoli che, onestamente, sono serviti a ben poco. Eventuali altre tassazioni assumerebbero un peso eccessivo per il settore ludico che non troverebbe più la capacità economica e finanziaria per sostenere le proprie attività, con conseguente rischio del tanto richiamato collasso dell’intero comparto e di danno agli interessi pubblici, sia relativamente alla sicurezza del territorio che “passerebbe in mano”al gioco illecito, sia al contrasto al gioco illegale.

Senza parlare della evoluzione tecnologica richiesta sempre dalla richiamata Legge di Stabilità del 2016 che non potrà naturalmente essere affrontata, ma tecnologia che sembrerebbe indispensabile per poter garantire, sia ai consumatori che allo stesso Stato, i livelli di sicurezza necessari.

Ma per ritornare alla “manovrina” bisogna ancora una volta ricordare che la stessa è stata “licenziata” contro ogni parere contrario, ivi compreso quello della Corte dei Conti e questo “ci dispiace” alquanto riferirlo, posto che la stessa Corte è da ritenersi di assoluto rispetto, rettitudine e professionalità. Nel Rapporto 2017 dalla stessa presentato sul coordinamento della finanza pubblica, aveva evidenziato che il settore dei giochi non sarebbe più in grado di sopportare un nuovo ed ulteriore balzello economico, di qualsiasi entità. Ma il Governo non ha ascoltato questo parere e, con sorpresa di tutti, ha scelto di agire “contro questo avvertimento”, facendo delle stime sul gettito che deriverebbero dalla “manovrina”, alquanto approssimate, tenendo anche conto della riduzione tanto “strombazzata” del 30% delle apparecchiature da intrattenimento: negli ultimi cinque anni, la pressione fiscale su questi apparecchi è stata incrementata del 50% e non si vuole aggiungere altro.

Pubblicato il: 8 giugno 2017 alle 12:37 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino logo
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
casino.com logo
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino logo
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
titanbet casino logo
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
starcasinò logo
StarCasinò
25€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
eurobet casino logo
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
betway casino logo
Betway Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
netbet casino logo
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino logo
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino logo
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino logo
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita