Jesolo: Entrato in vigore il regolamento sul Gioco

jesolo regolamento gioco azzardo

Giorno per giorno, e mese per mese, si allunga sempre di più la lunghissima lista delle città (grandi o piccole che siano) che stanno mettendo in campo le loro Leggi territoriali sul gioco: sembra che non se ne possa più fare a meno, considerando quanto si è espanso il fenomeno del gioco in tutta la Penisola, da nord a sud: Appare, di conseguenza, evidentemente indispensabile per le istituzioni che “ognuno faccia per sé”, e che guardi al proprio orticello, in attesa che diventi attuativo (e la speranza è l’ultima a morire) l’accordo sul riordino “partorito” dalla Conferenza Unificata dello scorso settembre 2017 ma che, ad oggi, non ha ancora visto la luce. E di questo si spera se ne occupi, con una certa qual celerità, il novello Esecutivo anche se, apparentemente, risulta avere già parecchia carne al fuoco da “girare e rigirare”…

Le varie città, sempre trincerandosi dietro il discorso della “salvaguardia del territorio”, e per contrastare il dilagare del gioco d’azzardo e delle sue derive, impongono regole come distanziometri e fasce orarie copiandosi l’un l’altra e quasi praticamente mettendo nero su bianco una sorta di Testo Unico del Regolamento sul Gioco. Il risultato odierno è quello che le limitazioni, assolutamente fatte in buona fede od almeno questo in parte si vorrebbe credere, stanno mettendo parecchie imprese che di gioco vivevano, nella condizione di essere incapaci di affrontare il percorso commerciale che avevano stabilito per sé stesse e per i propri dipendenti o collaboratori.

Eccoci qui, di conseguenza a “presentare”, questa volta, il Regolamento relativo alla città di Jesolo (Venezia) che è entrato in vigore in questi giorni e che rispecchia bene o male quello di tante altre consorelle che già hanno avuto l’onere e l’onore di mettere in pratica qualcosa di similare per le imprese dei relativi territori. Il Regolamento fissa alcune nuove regole per l’attività delle sale da gioco, sale slot e Vlt e per le attività di quegli esercizi che ospitano al loro interno apparecchiature da intrattenimento con vincita in danaro.

Senza dilungarci in elenchi che bene o male ricalcano quelli “generali già applicati altrove”, si vogliono solo precisare le novità di maggior rilievo tra le quali spicca quella relativa agli orari di funzionamento degli apparecchi: orari che sono stati fissati fra le 12 e le 24 di tutti i giorni, compresi i festivi per quelli posti nelle sale da gioco, tra le 10.30 e le 22.30 per quelli installati negli esercizi commerciali tra i quali alberghi, ristoranti, stabilimenti balneari, tabaccherie, bar, edicole o circoli. Ma, al di fuori di queste fasce orarie ben delimitate, gli apparecchi di giococome le slot machines devono essere assolutamente spenti e disattivati. É solo da menzionare, ma solo per precisione, che gli orari indicati nel Regolamento non si applicano alle cosiddette sale da gioco per bambini dove, naturalmente, non sono installati giochi che prevedano vincite in danaro (e ci mancherebbe!).

Un “lieve” riferimento al distanziometro, croce e (poca) delizia degli addetti ai lavori del gioco: nella città di Jesolo viene imposto quello “medio” dei 500 metri dai cosiddetti luoghi sensibili dei quali viene compilato un “nutrito” elenco, ma nei quali non esiste alcuna “particolarità”. Si tratta dei soliti posti, ormai in quasi tutti i regolamenti sul gioco chiamati i “cosiddetti luoghi sensibili” ed, in ogni caso, elenco ben diverso e ben più lungo di quello indicato nella già nominata ed altrettanto famigerata intesa sul riordino del gioco. Viene indicata, altresì, la distanza minima di 200 metri da sportelli che erogano danaro per evitare che i giocatori abbiano troppo vicino la disponibilità di contante per continuare nelle loro partite che possono rischiare di essere compulsive: ma anche questo è indicato in quasi tutti i Regolamenti sul Gioco. Quello che si nota, invece, in questo Regolamento forse è la differenziazione delle fasce orarie per le sale da gioco e per gli esercizi che propongono gioco con vincita: altre diversità non ne appaiono.

Anche la Giunta del Comune di Casera ha approvato il suo Regolamento sul Gioco che prevede i “consueti” 500 metri di distanziometro dai luoghi sensibili e la fascia oraria che ravvede il divieto di gioco dopo le ore 22, dichiarando con le norme messe in campo di rispondere perfettamente ai dettami indicati dalla Conferenza Unificata ma che vuole rispettare il territorio e la tutela dei propri cittadini, riversando particolare attenzione ai più giovani ed ai più anziani, fasce ritenute più a rischio per quanto riguarda il gioco problematico. La Giunta ritiene questo provvedimento sul gioco un “provvedimento di civiltà e di rispetto” sia dei propri cittadini, ma anche dello stesso gioco lecito in modo che lo stesso possa esplicarsi come attività commerciale ma che lo faccia senza arrecare danno agli interessi pubblici per la tutela delle fasce deboli. Si intende con questo percorso di incentivare un accesso responsabile al gioco e di non consentire l’ingresso a fenomeni di dipendenza.

In pratica, sempre seguendo i dettami dell’intesa sul riordino che ha sancito la riduzione drastica delle slot machine, si statuire stop alle apertura h/24 delle sale, con fasce orarie fissate dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 22. Distanziometro in 500 metri dai luoghi sensibili ed in 200 metri dalle banche o servizi similari. In caso di subentri o di trasferimenti delle licenze i nuovi esercizi si dovranno in ogni caso attenere obbligatoriamente al Nuovo Regolamento. Un’altra tessera che va a completare ed incastrarsi nel più grande puzzle delle nostre italiche città.

Pubblicato il: 8 giugno 2018 alle 11:45 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
starcasinò
StarCasinò
125 Giri + 1000€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
eurobet casino
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
merkur win casino
Merkur Win Casino
100% fino a 500€
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita