Il gioco ricorre ai tribunali per norme troppo restrittive

norme restrittive sul gioco

Chi sperava che l’accordo sul riordino del gioco, concordato e sottoscritto in Conferenza Unificata da tutti i protagonisti del suo mondo, portasse regolamentazione e certezza nel settore, si sentirà indubbiamente “tradito”, come chi pensava che la stessa intesa togliesse di torno questa “massa di ricorsi” promossi dai vari operatori dinnanzi ai Tar della Penisola, nonché dinanzi al Consiglio di Stato. Tanto dispendio di tempo e di danaro (anche pubblico) poiché a resistere in causa sono sempre gli Enti Locali che hanno imposto a tante imprese del settore limiti di gioco che sono diventati “improponibili” ed ingestibili dagli stessi addetti ai lavori.

Ma ora si è anche passati, come se la vita del gioco pubblico non fosse già abbastanza complicata, alla “linea dura” che taluni Comuni stanno mettendo in campo perché vogliono continuare nei percorsi intrapresi con l’obbiettivo di preservare la salute dei cittadini e la tutela dei propri territori. Infatti, il Comune di Macerata e quello di Cesena, coinvolti in ricorsi davanti alle Autorità Giudiziarie, hanno deciso di assumere posizioni ferme e sono decisi a non arretrare di un passo di fronte alle istanze degli operatori del gioco che chiedono limiti meno stringenti per le loro attività ludiche.

Il Comune di Macerata, per esempio, ha ridotto il funzionamento degli apparecchi da intrattenimento a decorrere dal 20 aprile scorso, mentre il Comune di Cesena ha regolamentato la materia del gioco nel dicembre 2016 ed ha appena registrato l’ok del Consiglio di Stato. Per quanto riguarda la cittadina marchigiana, le misure per bloccare il fenomeno della diffusione del gioco problematico saranno sottoposte al parere del Tar delle Marche, ma il Comune di Macerata non intende assolutamente retrocedere ed ha affidato ad un legale il compito di essere rappresentato avanti i Giudici Amministrativi.

Ovviamente, lo stesso Comune di Macerata sottolinea che il provvedimento emesso dal Primo Cittadino di quella città si inserisce in modo perfetto nelle facoltà previste dalla Legge Regionale del 2017, ed anche il Consiglio Comunale si era espresso in modo unanime con un ordine del giorno relativo al gioco d’azzardo, auspicando la disciplina dell’orario di gioco e la presa di coscienza e di valorizzazione dei locali “no-slot”. L’ordinanza, in vigore dal 20 aprile scorso, è il risultato di un “cammino di ascolto” dei commercianti, dei rappresentanti dei consumatori, dei dipartimenti medico e sociale e dispone anche la sanzione relativa alla mancata osservanza delle nuove disposizioni che varia da 2mila a 12mila euro. E sino a qui si è parlato del Comune di Macerata.

Ora, si vogliono spendere due parole anche per il Comune di Cesena: ha ottenuto parere favorevole da parte del Consiglio di Stato che ha riconosciuto “la bontà” delle scelte intraprese ed ha respinto l’istanza presentata da alcuni esercenti contro il provvedimento di limitazione dei tempi di funzionamento delle slot machine e le videolottery, varato già dal dicembre del 2016.

Troppo evidente che la città di Cesena goda piena soddisfazione per la pronuncia del Consiglio di Stato, e non solo perché con tale parere si è rigettato il ricorso presentato da una impresa di gioco, ma sopratutto perché lo stesso Consiglio nella sua ordinanza rileva che nella comparazione dei contrapposti interessi coinvolti appare, senza ombra di dubbio, più pregnante quello dell’Amministrazione Pubblica che nel provvedimento ha cercato di attivare tutti gli strumenti possibili per contrastare i fenomeni del gioco problematico.

Pubblicato il: 22 maggio 2018 alle 13:35 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
starcasinò
StarCasinò
125 Giri + 1000€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
eurobet casino
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
merkur win casino
Merkur Win Casino
100% fino a 500€
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita