Il Gioco d’azzardo e le convinzioni della politica

gioco d'azzardo e politica

Tante volte quando si sentono discorsi prettamente politici si è quasi “sorionamente” dichiarato di assistere ad un “discorso in politichese”: lingua incomprensibile ai più, ma che ha… una sua ragion d’essere. Questa lingua viene particolarmente usata quando si parla del mondo del gioco pubblico e della sua regolamentazione e forse per questo ci si trova ancora, dopo tantissimi mesi di distanza, a parlare di un accordo tra Stato, Regioni ed Enti Locali. Insomma si dichiara da parte dello Stato che “è arrivata l’ora di un riordino del prodotto gioco, che non può più attendere” mentre si acconsente che le Regioni, ancora oggi, applichino ordinanze restrittive che se non arrivano al proibizionismo… poco ci manca.

Qual’è la verità che si vorrebbe perseguire? La realtà di un riordino od il permesso di proibire? Regolamentare vuol dire tutelare e garantire: proibire significa, naturalmente, sbagliare. Tutti sono d’accordo su questo, ma purtroppo solo sulla carta, perché in realtà il proibizionismo si sta facendo largo sul nostro territorio poiché le Regioni mettono in campo tutte le loro forze per obbligare il gioco a “chiudere i battenti” ed i relativi operatori a “guardare altrove per i propri investimenti”. Da un lato lo Stato disquisisce sul riordino con le Regioni, che nel frattempo non si fermano, e dall’altro ci si trova a fare i conti con una serie di norme locali sostenute da discorsi e da giustificazioni di matrice proibizionistica anche se a questi Enti probabilmente questa “etichetta” piace poco sentirsela appiccicata addosso.

GIOCA NEL MIGLIORE CASINO ONLINE

I principi sui quali si basa “l’idea di regolamentazione” del gioco pubblico sono sacrosanti: il diritto alla salute, il diritto di impresa, al lavoro, l’ordine pubblico. Come si fa a non schierarsi dalla parte dell’Esecutivo quando vuole regolamentare e riordinare il gioco? Sono in ballo alcuni principi costituzionali che si devono rispettare: principi ai quali non si può essere contrari perché tutti sono favorevoli alla vita dei “mortali cittadini”. E questo significa che il gioco deve essere riordinato ed offerto in modo più “idoneo” e meno “pressante” per tutti, ma sopratutto dovrebbe essere redditizio per quelle imprese che hanno investito in “un bene statale” (almeno così dovrebbe essere).

Ti Potrebbe Interessare
Il settore del divertimento contro la normativa italiana

É evidente, quindi, che tali principi (che interessano tutti noi) devono essere assolutamente rispettati senza se e senza ma, e devono essere sopratutto difesi. Qualora non avvenga, come succede nel mondo del gioco pubblico, deve intervenire lo Stato a qualunque livello e con qualunque mezzo che possa essere utilizzato per arrivare a “quell’obbiettivo del rispetto dei principi” che riguarda appunto tutti.

La soluzione al problema della regolamentazione del gioco pubblico e della “questione territoriale” non può concretizzarsi, quindi, con un divieto assoluto (o quasi come succede in alcuni territori) perché questo atteggiamento prescinderebbe dal mantenere i principi decantati: compresa la tutela della salute e del risparmio che qualcuno ritiene di poter salvaguardare bandendo il gioco pubblico dal suolo italico, non soppesando il fatto che l’assenza della “barriera del gioco lecito” darebbe spazio e ulteriore vita all’illegalità che è già presente e viva sul territorio.

Cosa si può ancora aggiungere alle “convinzioni dialettiche attuali della politica” per ciò che riguarda il mondo del gioco pubblico? Che probabilmente non devono riferirsi a retaggi ormai vecchi, che devono essere più trasparenti e meno politichesi, che dovrebbero essere più realistiche e guardare bene in faccia il fenomeno del gioco e trovare soluzioni non politiche, ma una volta tanto nell’interesse di “qualcuno” che non siano però le casse dell’Erario.

Pubblicato il: 10 aprile 2017 alle 15:39 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino logo
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
casino.com logo
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
starcasinò logo
StarCasinò
25€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
snai casino logo
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
eurobet casino logo
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
betway casino logo
Betway Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
titanbet casino logo
Titanbet Casino
15€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
netbet casino logo
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino logo
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 750€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino logo
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino logo
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita
starvegas casino logo
Starvegas Casino
20€ Gratis + 200€
disponibile su mobile
Visita