Gioco: La carenza di iniziativa pubblica ha fatto male

iniziative pubbliche per il gioco

Parlare di carenza di iniziativa pubblica nei confronti del gioco, forse, non è esatto od appropriato: anzi, di iniziative ne sono state permesse troppe dal Governo centrale consentendo agli Enti Locali di mettere in campo ordinanze, restrizioni, Leggi sul Gioco relative ai rispettivi territori, “cose che si sono messe di traverso” allo svolgimento normale delle attività ludiche che avevano tutto il diritto di lavorare in virtù delle arcinote concessioni rilasciate e messe a disposizione dallo Stato (dietro “profumato pagamento”). Quello che onestamente è mancato sono state le iniziative da parte del Governo centrale che è stato troppo permissivo con le Regioni e gli Enti Locali che hanno potuto così fare il “bello ed il brutto tempo” nei confronti degli operatori del gioco e delle loro imprese.

In aggiunta, a livello locale sono sorte normative celate dietro il “protezionismo sociale” che hanno fatto nascere una linea che ormai è nota a tutti, quella famosa delle “distanze”: il solo scopo raggiunto è stato quello dello spostamento del gioco dal centro alle periferie delle varie città, ma praticamente non hanno risolto il problema sociale. Chi non sa che le periferie, normalmente, vivono già certi disagi che in altre parti della città sono meno presenti?

Così, ci si è trovati a livello di territorio, a prestare attenzione maggiormente a quei luoghi, salvaguardando i vari centri urbani dove il “gioco è stato spazzato via” grazie appunto ai distanziometri diventati strumento particolare di misurazione, applicato più o meno in modo esatto, ma mai accettato dalle attività commerciali di gioco e per il quale tante imprese si sono rivolte ai vari Tar per sentirne dichiarata la illegittimità.

Problema su problema, quindi: mentre si è rifiutata a priori l’idea sottoposta dal Governo di “costruire casinò” o punti di gioco qualificati per raccogliere le richieste di coloro che nel gioco trovano divertimento, si stanno creando zone “rosse dell’azzardo” nelle varie periferie cittadine, ma non ci si sta relazionando in modo congruo al problema del gioco compulsivo e patologico. La conseguenza di tutti questi comportamenti degli Enti Locali è stato, finalmente, l’intervento di iniziativa pubblica, riducendo le apparecchiature da intrattenimento sul territorio.

Ovviamente, questo è da considerarsi solo l’inizio di un percorso di risanamento, poiché da tutti questi interventi da parte del Governo è rimasto escluso l’online, segmento del gioco importantissimo e che sta crescendo in modo esponenziale, vista anche la difficoltà di trovare a volte punti di gioco terrestre aperti agli orari che sono di gradimento dei giocatori e data anche la comodità dell’online che può essere raggiunto “dovunque ed in qualsiasi momento della giornata”.

Il fenomeno del gioco è cosa importante, anzi importantissima e delicata: devono essere coinvolti Stato, industria, operatori scientifici. Ci sono diversi ministeri che dovrebbero interessarsi a questo, ma dovrebbero trovare una sinergia comune, poiché senza di questa difficilmente si potranno ottenere buoni risultati. Uno dei primi problemi che andranno affrontati sarà la conseguenza delle leggi regionali sul gioco che hanno portato alla “transumanza” dei giocatori: ciò si abbina al rischio dell’illegalità che comincia a farsi sentire proprio a causa delle restrizioni messe in campo sul territorio. Si rischia di avere più danno che risultati dal proibizionismo e dall’espulsione: ma le Regioni non lo hanno ancora capito? Possibile che non vogliano fare un passo indietro? Sembra assurdo per non dire altro!

Pubblicato il: 7 febbraio 2018 alle 13:30 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
starcasinò
StarCasinò
125 Giri + 1000€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
eurobet casino
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
merkur win casino
Merkur Win Casino
100% fino a 500€
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita