Gioco d’azzardo: L’ostilità continua a permanere stabilmente

ostilita nei confronti del gioco azzardo

Sono stati fatti tanti studi e tante ricerche, anche proprio da parte del mondo del gioco pubblico, per avere un punto fermo sulla “questione del disturbo da gioco d’azzardo”: questo chiaramente nell’interesse dello stesso settore e, finalmente, per poter mettere a disposizione dell’opinione pubblica, di tutte le categorie nessuna esclusa, quali possono essere le conseguenze per chi incorre in questa deriva del gioco. Ma, anche se si sono presentate queste ricerche, rimane sempre una profonda ostilità nei confronti del gioco d’azzardo, delle sue imprese e dei suoi operatori.

Non ha importanza rivelare quante siano le imprese che hanno provveduto a creare nuovi posti di lavoro, nuove professioni, possibilità per i giovani di entrare in un mondo creativo e particolare: sembra che tutto ciò continui a non interessare ad alcuno. La prova di tutto questo discende da come NON si seguono le disposizioni del famigerato accordo sul riordino del gioco, uscito dalla Conferenza Unificata: le Regioni nonostante questa intesa continuano a legiferare in ordine sparso e, probabilmente, ci vorrebbe una norma a carattere nazionale emessa dal Governo centrale che segua esattamente gli accordi presi con tutti i protagonisti della lunga e faticosa trattativa tra Stato, Regioni ed Enti Locali.

Tutto, ad oggi, sembra vanificato perché si continua con le Leggi Regionali “ribelli” che hanno nel loro obbiettivo quello dell’espulsione del gioco pubblico: come ad oggi purtroppo si teme che l’esempio della Regione Liguria che, valutando seriamente le conseguenze che le ordinanze sul proprio territorio avrebbero causato all’occupazione, “hanno ritirato i remi in barca” e si vogliono adeguare agli accordi dell’intesa.

Ma vi sono altre Regioni, e come si sa per non fare nomi il Piemonte, che continuano nel loro percorso ostativo al gioco noncurante di ciò che succederà alle imprese che vivono sul territorio e nelle quali sono stati investiti ingenti capitali e tanta forza personale per arrivare ai “nostri giorni”. Tutto si vanificherà sempre per il concetto demagogico che il gioco è “male”. La situazione politica rimarrà in stallo e l’unico dato che risulta realistico è l’atteggiamento attuale delle Regioni: nella trattativa che ha portato alla sigla dell’accordo erano tutti concordi, ma ora sono pronte a rimangiarsi “la loro parola” in virtù anche di ciò che le stesse istituzioni sono riuscite ad ottenere nell’accordo sul riordino.

Il potere sul territorio è stato lasciato in capo a loro: certamente, sono stati “furbi e scaltri” ad ottenere questo risultato da parte del Governo che forse aveva “fretta di chiudere” questa trattative prima della fine della legislatura. Fretta che, come sempre, non è buona consigliera. In ogni caso, ritornando al discorso iniziale purtroppo permane questa ostilità nei confronti del gioco e “qualcuno” (le Regioni, ovviamente) si è dimenticato che il settore complessivamente dà da mangiare a circa 130 mila famiglie.

Nessuno prende sul serio questi dati, sopratutto nessuno sembra considerare che nel mondo del gioco lecito lavorano tantissimi giovani, visto che il settore è tecnologico, sempre in evoluzione e necessita della “personalità e del carattere” di persone giovani che si sappiano adeguare a queste forme continue di innovazione. Dove finiranno queste risorse non è dato sapere, a meno che le istituzioni territoriali abbiano in mente un famigerato “piano B” per proporre qualcosa di diverso a livello lavorativo a tutta questa forza lavoro che sarà a spasso tra qualche mese!

Pubblicato il: 12 gennaio 2018 alle 19:27 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
starcasinò
StarCasinò
125 Giri + 1000€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
eurobet casino
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
merkur win casino
Merkur Win Casino
100% fino a 500€
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita