Euromat: Il suo punto di vista sul gioco italiano

euromat ed il gioco italiano

Alla chiusura di Enada Roma, che così tanto successo è riuscita a suscitare, non mancano le parole di un leader storico che si lascia “scappare” qualche frase abbastanza “impegnativa” nei confronti dello Stato italiano. Il leader storico è il Presidente della Fondazione spagnola Euromat, che non ha certamente bisogno di presentazioni, ma che non può fare a meno di esternare i propri pensieri nei confronti del mercato italiano del gioco. Infatti, Eduardo Antoja ha sempre ritenuto che lo Stato italiano avesse approcciato il gioco in modo sbagliato e questo suo pensiero non ha esitato ad esprimerlo anche in occasione di un’audizione in Senato.

Questo approccio, purtroppo, non è cambiato nonostante il tempo trascorso ed anche gli avvenimenti trascorsi, ed oggi sempre secondo Eduardo Antoja, forse è addirittura peggiorato: questo ha portato il gioco pubblico nella situazione attuale, assolutamente discutibile ed incerta che non può far bene al settore ludico che si dibatte, anche dopo la sigla del famigerato accordo sul riordino, in acque “ostili”.

Lo Stato italiano, con la nascita del gioco pubblico, ha sempre cercato e pensato solamente a “fare cassa” ed il settore così ne ha subito le attuali e difficili conseguenze. Per il Legislatore, invece, la “cassa” dovrebbe rappresentare un obbiettivo finale di una attività economica, ma non certamente il punto di partenza su cui basare l’intero impianto normativo. Sul territorio italiano, purtroppo, avviene esattamente il contrario e da sempre.

Non ci va tenero il Presidente onorario della Federazione Euromat che ha condotto la sua struttura con assoluta destrezza per oltre dieci anni: a questo punto il leader spagnolo cerca di tracciarne un bilancio, spiegando la strada percorsa da Euromat e gli obbiettivi che sono stati raggiunti. Primo tra tutti quello di qualificare e posizionare l’industria del gaming come interlocutore istituzionale in relazione ai principali organi nazionali ed europei ed in particolare di fronte alla Commissione Europea.

Un altro obbiettivo importante di Euromat è stato quello di partecipare attivamente al processo di introduzione della moneta unica e nella stesura delle direttive riciclaggio che ancora oggi hanno un impatto rilevante e diretto nei confronti dell’industria del gioco. Certamente, la Federazione ha obbiettivi futuri importanti, che racchiudono al primo posto l’innovazione, poiché bisogna guardare avanti ed anche pensare in grande.

I tempi sembrano davvero maturi per ingrandire gli orizzonti su una apertura del settore verso una industria globale per quanto riguarda il gioco al consumo. Sicuramente mettendo online e gioco terrestre nello stesso contenitore, ma non con lotterie con vincite milionarie e neppure i casinò e questo poiché il futuro sarà inevitabilmente caratterizzato da un’offerta multicanale.

I programmi della Federazione Euromat sono sicuramente attuabili poiché il “gioco viaggia a cavallo dell’innovazione”, della creatività e dell’inventiva e poi, in realtà, il discorso delle offerte multicanale ormai è alle porte e non è quasi più futuro. Anche quello che riguarda le espressioni di Antoja relativamente all’atteggiamento dello Stato italiano nei confronti del gioco ci trova d’accordo: i segnali di presa di coscienza di questi ultimi tempi non lasciano ugualmente in tranquillità.

Ma le decisioni, dunque, prese ora sul riordino del gioco che scopo reale avranno? Quello di estromettere “la riserva di Stato” dal territorio? O quello onestamente di distribuirlo meglio? Oppure ancora la tutela della cittadinanza? E qui non vorremmo avere una risposta dal Presidente di Euromat, ma dalle nostre istituzioni, ovviamente.

Pubblicato il: 2 novembre 2017 alle 13:05 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino logo
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
casino.com logo
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino logo
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
titanbet casino logo
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
starcasinò logo
StarCasinò
25€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
eurobet casino logo
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
merkur win casino logo
Merkur-Win Casino
100% fino a 500€
disponibile su mobile
betflag casino logo
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000.000
disponibile su mobile
netbet casino logo
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino logo
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino logo
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino logo
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita
betway casino logo
Betway Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile