Eccessi del gioco: Prima troppa libertà, ora espulsione

eccessi gioco azzardo

Obbiettivamente, la parola equilibrio sembra proprio non attanagliarsi al mondo del gioco d’azzardo: negli scorsi anni l’offerta del prodotto pubblico è stata “scriteriata” e permessa veramente in modo troppo permissivo a tale punto che ora ci si trova, quasi, nella necessità di doverla restringere in modo “impegnativo”, e quasi proibizionistico, vuoi per una questione di controllo del territorio, vuoi per la salute della cittadinanza che sta subendo, in alcuni casi, le sue derive.

Quindi, nel settore ludico si passa da un eccesso all’altro… senza soluzione di continuità e la ricerca di questo famigerato equilibrio diventa via via sempre più importante se non si vuole veramente che questo determini la “sparizione” del divertimento dall’italico territorio. Purtroppo, il tema proibizionistico sta diventando di attualità se non comportasse l’allontanamento dalla gestione intelligente del fenomeno del gioco e delle derive che lo stesso può provocare, qualora non approcciato nel giusto modo e con responsabilità e sopratutto conoscendolo a fondo.

Non vi è dubbio, che il proibizionismo sia una problematica che va affrontata perché le Regioni che lo stanno applicando a mezzo delle Leggi regionali sul Gioco, con una sorta di effetto domino, crescono e neppure l’accordo sul riordino intervenuto tra Governo, Regioni ed Enti Locali (peraltro accordo non ancora ratificato dal relativo decreto attuativo) è riuscito a farsi “rispettare” e, sopratutto, a far rispettare le imprese di gioco ed i relativi investimenti che sono stati fatti sul territorio.

Eppure, l’esperienza ed i risultati del proibizionismo messo in atto da tanto tempo nel territorio di Bolzano avrebbero dovuto suggerire qualcosa, sopratutto la “possibilità di tenersi lontani” da questo tipo di percorso che ha procurato più guai dello stesso gioco d’azzardo. Ma tant’è. Evidentemente, ognuno vuole “fare la propria esperienza” e ci si ritrova, oggi, a disquisire sull’atteggiamento della Regione Piemonte, Emilia Romagna, Toscana… sperando poi di fermarci qui e non andare oltre con le esperienze “personali”.

Insomma, ritornando alle prime righe di questo articolo, è veramente deprimente essere ancora al punto di dover “scegliere” tra un gioco troppo distribuito, oppure un gioco non distribuito affatto: il compito dell’Esecutivo era quello di rendere il gioco pubblico una cosa “normale”, anche quotidiana, ma senza eccessi e si è tentato di farlo con la riduzione dell’offerta. Ma il percorso che è stato iniziato non è scevro di difficoltà e, sopratutto, sarà un percorso alquanto lungo, sino a quando la cultura del gioco e la acquisizione della responsabilità nell’affrontarlo, non diventeranno elementi normali che entreranno nella mente dei giocatori ed anche di quelli che lo vogliono solo conoscere.

È indubbio che gli eccessi vadano eliminati: l’obbiettivo deve essere questo, in generale certamente, ma sopratutto a livello di gestione locale del gioco. Si dovrà avere, per ottenere un buon risultato, un approccio non proibizionista, ma neppure eccessivamente liberista e queste due cose in sinergia permetteranno al mercato di “lavorare” ed alle imprese che di gioco vivono di continuare nelle loro attività commerciali per le quali hanno investito sui territori. Ciò va salvaguardato ad ogni costo, se non si vuole aggiungere anche questo fallimento alle altre iniziative negative che sono state messe in campo ultimamente nei confronti del gioco pubblico.

Pubblicato il: 3 febbraio 2018 alle 13:25 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
starcasinò
StarCasinò
25€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
eurobet casino
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
merkur win casino
Merkur Win Casino
100% fino a 500€
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 200€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita