Continuano i movimenti per fermare la crescita del gioco

riforma del gioco

Inutile sottolineare che la riforma di questo mondo del gioco d’azzardo pubblico non piace proprio. Il riordino, quindi, viene “tirato per la giacchetta” da tutte le parti, sia da un punto di vista politico che da quello delle associazioni e non si capisce più nulla: e questo aspettando gli esiti del tavolo tecnico e della prossima convocazione “conferenziale” che si stanno svolgendo in questa prima settimana di maggio.

Una voce chiara e forte si fa sentire dalla Campagna Nazionale “Mettiamoci in gioco”, campagna contro i rischi del gioco d’azzardo che ha ottenuto ottimi risultati, seguita da tantissime persone e che ha avuto una eco consistente, sensibilizzando tanta opinione pubblica e che chiede alle Regioni ed agli Enti Locali di non accettare assolutamente la proposta di riforma sottoposta dal Governo. La motivazione di questa strenua presa di posizione è sostenuta dalla mancanza di accettazione di qualsivoglia criticità che sia stata segnalata da “Mettiamoci in gioco”.

Si parte, ovviamente, dal “via libera” ai locali di categoria A, che si concretizzano con sale appositamente dedicate al gioco d’azzardo, la mancata riduzione delle apparecchiature Vlt che si sono dimostrate molto più “aggressive” a livello di coinvolgimento nel gioco e nell’impegno che richiedono sia a livello di danaro e sia nel mettere in conto eventuali perdite più sostenute, rispetto alle più “arrendevoli e semplici” Awp. Da tutto questo discende la cosa più importante, secondo “Mettiamoci in gioco”, e cioè l’assoluta esautorazione degli Enti Locali dal potere di regolamentare l’offerta del prodotto sull’italico territorio che, sino ad oggi, era tenuta sotto controllo proprio dalle ordinanze restrittive che gli stessi Enti hanno emesso.

Si continua asserendo che questo riordino relativo alle sale di categoria A non porterà, in alcun modo, alla riduzione dei rischi di dipendenza dal gioco d’azzardo, anzi, farà trovare i giocatori in ambienti unicamente predisposti per il gioco d’azzardo, senza altra possibile scelta, vanificando così tutto ciò che sino ad ora è stato fatto con impegno sul territorio dalla “società civile organizzata” (come se i partecipanti al mondo del gioco pubblico… non fossero esseri civili).

Ora, si passa al parere prettamente politico del Movimento Cinque Stelle, da sempre orientato contro il gioco d’azzardo pubblico con annessi e connessi: il M5S si trova d’accordo con la dichiarazione fatta da “Mettiamoci in gioco” ritenendo anch’essi che le Regioni e gli Enti Locali non possono accettare ed avallare la proposta di riforma effettuata dal Governo.

In questo senso, il Movimento da giorni sta sollecitando alcuni presidenti di Regione come Emiliano, Maroni, Zaia, Toti, Bonaccini, a dichiararsi apertamente: è arrivata “l’ora X” nella quale gli stessi dovranno uscire allo scoperto. Accetteranno la proposta avallando l’intento del Governo di estrometterli dalle decisioni relative ai territori di competenza, vanificando quello che sino ad ora è stato messo in campo? Ora, non c’è più tempo da perdere… o si accetta e si subisce oppure si continua così: esattamente come il gioco è stato sin qui regolamentato dai vari interventi regionali.

E, per concludere, il M5S evidenzia che da sempre il Governo ha cercato di annullare i provvedimenti no slot ed ora, dopo i tanti tentativi compiuti in questi anni, si trova ad un passo dal realizzare il suo obbiettivo: “eliminare il potere di intervento” dei Sindaci e questo è assolutamente inaccettabile.

Pubblicato il: 11 Maggio 2017 alle 16:29 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
20€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
starcasinò
StarCasinò
125 Giri + 1000€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
betway casino
Betway Casino
100% Fino a 1000€
disponibile su mobile
eurobet casino
Eurobet Casino
5€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000€
disponibile su mobile
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
10€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita