Consulta antiusura: Ridiscutiamo l’accordo sul gioco

consulta antiusura gioco azzardo

L’accordo sul riordino del gioco, raggiunto tra Stato, Regioni ed Enti Locali nello scorso mese di settembre 2016, non va “proprio giù” alla Consulta Anti-usura, così come alle varie associazioni no-slot: secondo il loro parere l’accordo necessita assolutamente di significative e sostanziali modifiche, poiché in esso si ravvisano incongruenze istituzionali, oltre che morali ed, oltretutto, tale documento, così come siglato ed approvato, non riduce certamente il consumo del gioco d’ azzardo ed è rivolto invece ad ottimizzare gli interessi di tutta la filiera del gioco sul nostro territorio.

Quindi, la Consulta Nazionale Anti-usura spera che queste preoccupazioni vengano ascoltate, valutate ed apprezzate dalle istituzioni poiché rappresentano il pensiero di tante persone (e relative famiglie) coinvolte nelle derive che il fenomeno del gioco ha provocato, continua a provocare e provocherà ancora, poiché sono destinate a portare per questo “disagio” i giocatori coinvolti verso l’usura.

Secondo la Consulta lo Stato dovrebbe togliere il Paese dal “baratro dell’azzardo” che sta rovinando un numero sempre in crescendo di individui che ricadono nella rete degli interessi malavitosi di coloro che gravitano attorno al gioco e su di esso speculano senza alcuna coscienza. Per portare avanti questi “pensiero”, la Consulta chiederà una audizione alle Commissioni parlamentari di Camera e Senato di Giustizia, Affari Costituzionali, Sociali, Salute, Bilancio e Sviluppo prima che il Governo emetta quell’atto attuativo relativo all’accordo sul riordino: accordo e termini di questa intesa che diventeranno a quel punto Legge dello Stato.

Infatti, sempre per la Consulta, la manovra di ridurre l’offerta non vuole esattamente dire ridurre il consumo e di conseguenza togliere le “macchinette” ormai vecchie, ovunque queste siano ospitate, e sostituirle con altri apparecchi Vlt notoriamente più aggressivi e, quindi, più a rischio di coinvolgimento patologico, non avrà come obbiettivo quello di ridurre il “consumo del gioco”. Le sale destinate non faranno altro che spostare il consumo verso altri prodotti di gioco più accessibili come gli “innocenti” gratta&vinci oppure sempre di più verso l’online che attualmente ancora è un segmento che non presenta una regolamentazione acconcia e relativa al suo grande consumo.

Come non avranno raggiunto alcun scopo cautelare i poteri che sono oggi stati conferiti agli Enti Locali a seguito dell’accordo sul riordino: la possibilità e la facoltà concessa loro di poter intervenire a tutela dei propri territori, qualora le attività di gioco risultassero pericolose per la salute e per il territorio, ma senza intaccare gli investimenti messi in campo, è chiaramente un passo indietro a favore del mondo del gioco, dei suoi concessionari e delle imprese che hanno investito nel settore ludico per fare business.

E si ritornerà, purtroppo, al punto di partenza. Il Governo si troverà al consueto bivio: privilegiare, come dice, l’interesse pubblico e la salute dei propri cittadini, oppure favorire i concessionari che trattano il gioco? Nessun miglioramento scaturirà dall’accordo sul riordino, sentenzia così la Consulta Anti-usura: e va, quindi, riveduto e corretto. Tutto questo anche alla luce dell’esperienza di tante famiglie che sono rimaste coinvolte in questo fenomeno del gioco d’azzardo che da nord a sud ha colpito tantissime persone e che andrebbe, quindi, bandito dal territorio e non solo ridimensionato, oltretutto nel modo in cui sin qui è stato affrontato.

Pubblicato il: 2 novembre 2017 alle 15:40 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino logo
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
casino.com logo
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino logo
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
titanbet casino logo
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
starcasinò logo
StarCasinò
25€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
eurobet casino logo
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
merkur win casino logo
Merkur-Win Casino
100% fino a 500€
disponibile su mobile
betflag casino logo
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000.000
disponibile su mobile
netbet casino logo
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino logo
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino logo
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino logo
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita
betway casino logo
Betway Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile