Commissione Europea: Buoni i controlli sul Gioco Online

commissione europea gioco online

Evidentemente anche un organo di controllo, quale è la Commissione Europea, “può essere soggetto” a controlli per “presupposta cattiva amministrazione” relativamente a procedure di infrazione relative al gioco online. Sembra “leggermente assurda” questa osservazione, poiché proprio la Commissione è sempre vigile nel controllare che le imprese di gioco e gli operatori degli Stati Membri siano attenti nel controllare il proprio operato. Ma l’European Gaming and Betting Association (Egba) ha presentato un reclamo nei confronti appunto della Commissione Europea sollevando il “sospetto” che la medesima abbia mancato nell’assicurare che il quadro regolatorio sul gioco online in alcuni Stati Membri fosse in linea con le norme europee.

Ma secondo L’European Ombudsman, altro organo di controllo e mediatore europeo che indaga sulle denunce relative appunto a casi di cattiva amministrazione da parte di altri organi dell’Ue, la Commissione Ue si è perfettamente comportata: e ne tracciamo qui di seguito gli estremi per una valutazione soggettiva di ciò che sarebbe successo e contestato dall’Europeam Gaming and Bettin Association (Egba).

Negli scorsi anni sono stati presentati alla Commissione Europea una serie di denunce di infrazione alle quali, però, sembrerebbe non sia stato dato alcun seguito né si sia instaurato un dialogo tra le parti interessate e ciò ha costretto l’Egba a spostare “il tiro” sul mediatore europeo. Ma, mentre era in corso l’intervento del mediatore, nello scorso dicembre, la Commissione Europea decideva di chiudere tutte le denunce di infrazione aperte nei confronti degli Stati Membri.

Di conseguenza, l’European Ombudsman attestava che “la Commissione ha un ampio potere discrezionale sul come gestire e perseguire i casi di infrazione e che la decisione assunta rientrava nei termini di tale discrezionalità”. In aggiunta, il mediatore ha ritenuto che la Commissione non avesse commesso “cattiva amministrazione” nella gestione procedurale delle denunce, chiudendo il caso, senza possibilità di appello, specificando che le questioni giuridiche “sottostanti” avrebbero potuto essere affrontate e risolte a livello nazionale.

Ma secondo l’Egba la decisione del mediatore lasciava, comunque, irrisolta la questione di quali fossero le migliori pratiche per intervenire nei confronti degli Stati Membri che risultassero essere in violazione del diritto dell’Ue. Ad abundantiam, la situazione di incertezza veniva ulteriormente aggravata quando il 28 febbraio scorso il Ministero della Giustizia ungherese emetteva un comunicato stampa che respingeva una sentenza della Corte di Giustizia Europea al momento in cui le leggi sul gioco d’azzardo di quello Stato avessero violato il diritto dell’Ue.

Questo perché si è rilevato che la legge sul gioco d’azzardo in Ungheria è in conflitto con il diritto dell’Ue ed il Governo ungherese non può certo imporre misure esecutive sulla base di una legge nazionale che viola il diritto Ue. Ma secondo l’Egba il fatto che le Autorità Ungheresi sembrino contente di ignorare la sentenza della Corte di Giustizia Europea mette in discussione l’autorità della Corte in uno con l’integrità del diritto dell’Ue.

Si è voluto riferire questa “diatriba” solo per significare quali e quante incertezze ancora oggi percorrono il mondo del gioco d’azzardo, ma non solo evidentemente nel nostro Paese. Il fenomeno del gioco d’azzardo, sia esso terrestre che online, tiene sempre alta l’asticella dell’attenzione: si è certi, in ogni caso, che la Commissione Europea sia al proprio posto esattamente per controllare che “almeno tra gli Stati Membri” ci sia correttezza, responsabilità e rispetto. E se non ci fosse neppure questa certezza sarebbe veramente un disastro!

Pubblicato il: 2 aprile 2018 alle 09:00 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
starcasinò
StarCasinò
25€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
eurobet casino
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
merkur win casino
Merkur Win Casino
100% fino a 500€
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita