Come finiranno i problemi del gioco senza il Governo?

problemi del gioco senza governo

Come sa chi ama il mondo del gioco d’azzardo, e le sue problematiche, attorno alla cosiddetta “questione territoriale” si stringono i vari nodi che il settore ludico ha dovuto affrontare in questa legislatura, da poco terminata: è la diciassettesima legislatura che ha fine dopo cinque anni indubbiamente movimentati, frequentata dall’altalenarsi di tre governi che non sono stati in grado di dipanare completamente la matassa del gioco. Così ci si trova, nonostante il famigerato accordo sul riordino, ad affrontare la arcinota “questione territoriale”, ma con all’orizzonte questo “NON GOVERNO” che farà perdere altri tre mesi alle imprese che di gioco vorrebbero vivere e, di riflesso, ai suoi operatori.

Non si può dire che l’ultimo Governo non ci abbia messo un po’ di buona volontà nell’affrontare e cercare di risolvere le tante tematiche che si raggruppano nel mondo del gioco: il sottosegretario Pier Paolo Baretta ha provato tutte le strade per arrivare ad un accordo con gli Enti Locali e le Regioni, accordo che è stato concordato, condiviso e sottoscritto da tutti i protagonisti e voluto dal Governo prima della chiusura appunto dell’attuale legislatura. Il Governo, naturalmente, resterà in carica, formalmente, e sempre guidato dal Premier Paolo Gentiloni, ma solo per l’ordinaria amministrazione e sino al voto per “sbrigare gli affari correnti”.

Non risulta ancora chiaro se i provvedimenti ed i decreti sul gioco rientrano nei lavori di normale amministrazione da portare a termine prima del voto: si vedrà se questa materia (il gioco) potrebbe rientrare invece nelle urgenze e, quindi, affrontata da questo scenario politico di transizione. Ben inteso che con l’approvazione della Legge di Bilancio per il 2018, in ogni caso, è previsto che “le regioni adeguino le proprie leggi in materia di dislocazione dei punti vendita del gioco pubblico all’intesa sancita in sede di Conferenza Unificata in data 7 settembre 2017”.

Una misura che se venisse rispettata da sé stessa basterebbe probabilmente a risolvere una volta per tutte la “famigerata questione territoriale”: e questo rispecchierebbe l’attuazione degli accordi presi tra il Governo e gli Enti Locali. Questo significa che, legge alla mano, i Governi a venire dovranno attuare una serie di normative relativamente alla distribuzione dei giochi: ma, nello stesso tempo gli stessi Enti Locali dovranno mettere in atto l’accordo condiviso. Quello che però “salta di più agli occhi” è che le Leggi Regionali, così come sono state predisposte (e quindi compresa anche quella della Regione Piemonte), non potranno “rimanere in piedi”.

E se le Amministrazioni locali non se ne faranno una ragione, sarà un Tribunale od una Corte ad imporlo, facendo così in modo che la Legge venga rispettata. La soluzione migliore per tutti sarebbe avere una comunione vera di intenti tra Governo ed Enti Locali, cosa che al momento non sembra esserci: non tutti, in realtà, se la sentono di mantenere i buoni principi che sono emersi in questi ultimi mesi durante la stesura dell’accordo sul riordino. Ma la campagna elettorale non vi è ombra di dubbio che fagociterà tutte le attenzioni e metterà in campo battaglie dialettiche che difficilmente riusciranno a portare ad una concreta soluzione, anche perché la “dialettica” è quella che ha portato il settore ludico all’attuale situazione.

Pubblicato il: 11 gennaio 2018 alle 12:56 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
starcasinò
StarCasinò
25€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
eurobet casino
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
merkur win casino
Merkur Win Casino
100% fino a 500€
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita