Bolzano: Servono ancora dati per valutare il Gioco

bolzano gioco azzardo

Forse, per alcuni Magistrati, non sono sufficienti gli indizi magari riferiti ad altre italiche Regioni, che fanno risultare quanto siano negative le ordinanze restrittive poste in essere e come da queste emerga l’effetto espulsivo per le attività di gioco che, seppur esistenti per concessione statale rilasciata e profumatamente pagata, non riescono più a vivere commercialmente. Senza “mettere ulteriormente il dito nella piaga” rappresentato dalle legge in vigore in Piemonte in relazione al gioco pubblico, si vuole parlare ancora una volta, e si spera proprio che sia l’ultima, del territorio di Bolzano che per primo si è opposto al gioco anni or sono ed ha fatto di tutto per “estrometterlo” dal territorio, senza tanti complimenti e senza pensare agli investimenti che sul territorio erano stati fatti.

Non fa nulla persino che la reazione del mercato lecito bolzanino abbia subito un contraccolpo, facendo indubbiamente posto all’ingresso indiscriminato del gioco illegale e, quindi, che la Legge sul Gioco messa in campo abbia mietuto tantissime vittime: ancora oggi è pendente una decisione davanti al Tar di quella città che dovrebbe deliberare con il deposito di una relazione tecnica richiesta ad un autorevole perito che avverrà circa verso la fine del prossimo mese di giugno e che dovrebbe rispecchiare la realtà, o meno, dell’effetto espulsivo della legge in essere su quel territorio e le conseguenze che la stessa ha determinato o potrà determinare.

Ma, evidentemente, non è “ancora tempo” e si richiedono ancora dati e certificazioni sul mercato delle apparecchiature da intrattenimento: dati da parte dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, di Sogei e del Professor Cesare Pozzi che dovrebbero fare una sorta di resoconto sugli introiti di Awp e Vlt in esercizio nelle sale da gioco, espressamente e particoalrmente di quelle che hanno fatto ricorso contro la Legge sul gioco problematico in vigore a Bolzano.

Per fare una breve cronistoria di questa vicenda si deve ricordare che vi è stata una riunione con il consulente tecnico di ufficio (al quale è stata affidata la relazione sul territorio) il 17 gennaio 2018. Oltre al futuro deposito della perizia definitiva, sia l’Agenzia delle Dogane che la Sogei che il Prof. Cesare Pozzi intervenuti nella riunione di cui sopra, ognuno nel rispetto delle proprie competenze, è tenuto a comunicare i dati inerenti agli introiti degli apparecchi Awp e Vlt presso le sale da gioco dei ricorrenti ed in esercizio nelle 14 sale autorizzate, come risulta dal documento depositato dal Comune di Bolzano.

Questa “presentazione dei dati” è stata disposta dal Consiglio di Stato nell’ordinanza emessa a fronte di ricorso presentato da una società di gioco contro la Provincia Autonoma di Bolzano e con l’intervento di Codacons e di Aidma (Associazione Italiana per i Diritti del Malato) per la riforma delle sentenze del Tribunale Regionale di Giustizia Amministrativa di Bolzano, relativamente alla decadenza da autorizzazione per la gestione della sala giochi. L’Aidma aveva presentato la richiesta dopo la nomina a consulente tecnico di ufficio del Prof.Cesare Pozzi, docente di Economia dell’Impresa, della concorrenza e dei mercati globali presso l’Università “Luiss Guido Carli” di Roma, consulente che entro il prossimo 30 giugno dovrà presentare la già citata relazione finale che attesti o meno “l’effetto espulsivo” della Legge Provinciale di Bolzano sul Gioco.

Pubblicato il: 21 aprile 2018 alle 11:00 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
starcasinò
StarCasinò
25€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
eurobet casino
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
merkur win casino
Merkur Win Casino
100% fino a 500€
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita