Betting on Sport: Londra pronta per 150 espositori

betting on sport londra

Mentre il mondo del gioco d’azzardo si guarda attorno per vedere cosa potrà succedere a seguito del divieto alla pubblicità dei giochi, contenuto nel Decreto Dignità, diventato Legge dello Stato, è anche bello vedere che lo stesso mondo non si ferma staticamente a “piangere sulle ferite” che lo stesso provocherà, ma cerca di reagire a tutto campo promozionandosi con una bellissima manifestazione che verrà ospitata a Londra nel prossimo mese di settembre alla quale parteciperanno 150 tra i più grandi operatori di scommesse sportive, fornitori di piattaforme, affiliati e società di pagamento.

Londra sarà quindi “movimentata” dal 18 al 21 settembre 2018 all’Olympia London con Betting on Sports che ospiterà 6.300 mq di spazio espositivo rendendola, senza ombra di dubbio, la più grande esposizione di sempre nella quale come è ovvio che sia, vi sarà tanto da “parlare” relativamente alle ultime “novità italiane” che verranno valutate anche dagli imprenditori stranieri, sperando che gli stessi non “fuggano in massa” dal nostro mercato che si troverà “chiuso ermeticamente” relativamente alla pubblicità. Chi vorrà investire ancora sull’italico territorio ne dovrà essere particolarmente convinto, poiché di ostacoli da oggi in poi ve ne saranno ancora di più di quelli precedenti, ostacoli che ci si augura non toglieranno appeale alla nostra industria del gioco. Ma tant’è.

L’area di 6.300 mq è stata ampliata per dare spazio ad almeno 140 espositori, su due piani, mentre non ci saranno meno di otto aree di networking, particolarmente dedicate agli incontri di lavoro. Per fare qualche nome che usufruirà del palcoscenico di Londra si può parlare prima di tutto di Betway e di Pinnacle, entrambi indubbiamente leader nel settore, da annoverarsi tra le migliori dell’industria del gioco. Un’altra sottolineatura che “ci piace” proporre è che la manifestazione offrirà la possibilità di produrre contenuti digitali accattivanti e sfruttare la potenza dei dati sportivi a mezzo di stand espositivi da Catena Media, a Perform Group, passando per Sportradar e la Press Association. Chi frequenta questo mondo “effimero” del gioco d’azzardo, conosce molto bene queste strutture e sa quanto queste possono offrire a livello di professionalità, organizzazione e divertimento. Indubbiamente questo sarà tutto ciò che verrà proposto in questo evento, che tanti aspettano per curiosarvi dentro e dove le stesse aziende partecipanti, come espositori, sono ben felici di farsi meglio conoscere da qualche ”sprovveduto” che ancora non si è incrociato con le loro imprese: da non dimenticare assolutamente che vi sarà una parte dedicata alla tecnologia dei pagamenti alla base dell’industria delle scommesse sportive.

Due righe, ora si vogliono spendere per HiPay che, a mezzo del suo responsabile marketing e prodotto di iGaming, sottolinea la seconda partecipazione della sua impresa a Betting on Sports, confermando che la presenza a questo evento rappresenta, senza ombra di dubbio, il modo migliore per tenere il passo “con una delle industrie più dinamiche” ed in crescita esponenziale: quella delle scommesse sullo sport. Non bisogna dimenticare che spesso questo segmento del gioco è divenuto “teatro negativo” di situazioni disdicevoli, subito messe sotto controllo, ma che fanno percepire quanto deve essere importante ed estremamente professionale la struttura alla quale ci si rivolge quando ci si vuole divertire scommettendo.

La serietà delle imprese che propongono scommesse deve essere ben valutata dal giocatore, appunto per non trovarsi in situazioni sgradevoli che allontanano il divertimento dal gioco: e questo non dovrebbe mai succedere. Ma come si sa l’azzardo è l’azzardo, fa parte di questo mondo. Ma questo non deve far allontanare il giocatore dal rivolgersi a piattaforme lecite che lo proteggono nelle sue scommesse, che garantiscono i pagamenti e la serietà degli eventi proposti. Anche senza la pubblicità, che da questi giorni sarà vietata completamente su qualsiasi mezzo, bisognerà trovare qualche strategia per “illuminare il percorso di gioco” di chi intende scommettere con responsabilità e consapevolezza: sarà “un’ardua impresa” da portare a termine, ma qualcosa bisognerà mettere in atto per non lasciare completamente solo il giocatore in questa scelta “che può risultare pericolosa” se non veicolata nel modo giusto.

Per tornare a Betting on Sports dopo questa dissertazione, si può sottolineare che la manifestazione offrirà una unica opportunità per poter organizzare incontri con i leader dell’industria, condividere momenti durante gli eventi di networking per “imparare qualcosa di nuovo dalle conferenze che saranno di altissima qualità”. E qui si può segnalare l’opinione di Trustly, struttura di gioco importante ed alquanto conosciuta, che partecipa all’evento Betting on Sports da diversi anni e che ha potuto constatare con mano il suo espandersi ed il suo miglioramento anno dopo anno con la partecipazione di espositori di sempre più alta qualità, delegati, ed opportunità infinite di networking e, di conseguenza, con questa esperienza si può tranquillamente dire che Trustly “attende con impazienza” il Betting on Sports Week a settembre, poiché vi sarà l’opportunità di parlare con vecchi e nuovi clienti.

Che dire di più di questo evento settembrino: sembra l’esatta situazione per raccogliere tanti espositori diversi per uno scopo comune: quello di far conoscere ancor meglio il segmento delle scommesse, senza dubbio un comparto difficile ed alquanto rischioso, ma che dimostra sempre di più con la professionalità della sua industria di essere un segmento del gioco che può espandersi ancor di più, che può divertire sempre di più ed offrire un prodotto sempre di più sicuro e variegato. Certamente, sarà anche una occasione per parlare del momento particolare del gioco che in tutto il Mondo è seguito con estrema attenzione perché, in ogni caso, qualche problematica e non solo nella regolamentazione italica si rappresenta: l’importante è tenere ben presente la salute dei giocatori, il rispetto del danaro e la consapevolezza del gioco d’azzardo e sino a quanto ci “si può spingere” per divertirsi… ma per non “incontrare altro”.

Pubblicato il: 29 agosto 2018 alle 14:25 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
20€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
starcasinò
StarCasinò
125 Giri + 1000€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
eurobet casino
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000€
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
merkur win casino
Merkur Win Casino
100% fino a 500€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita