Baretta fà sentire ancora la sua voce sul Gioco

pier paolo baretta giochi

Forse, il sottosegretario al Ministero dell’Economia con delega ai Giochi, Pier Paolo Baretta, che nella scorsa Legislatura è stato vicino ai giochi ed alla sua ristrutturazione, vuole difendere fino in fondo il suo operato e precisamente l’intesa sul riordino dei giochi “uscita” dalla Conferenza Unificata tra Stato, Regioni ed Enti Locali. Infatti, lo stesso tiene moltissimo a sottolineare la sua partecipazione a tantissimi incontri sui vari temi del settore delle apparecchiature da intrattenimento e, particolarmente, quelli relativi all’argomento del passaggio delle Awp a quelle con controllo da remoto che rappresentano, senza ombra di dubbio, “il domani” di questi apparecchi che consentiranno con il loro divenire un monitoraggio ancora più presente e fattivo delle “macchinette slot machine”.

Non si può, però, che confermare il ritardo con il quale questo passaggio verrà concretizzato, ma ritenendolo assolutamente indispensabile per la ristrutturazione del mondo delle apparecchiature, è sempre nei poteri del Governo uscente, e quindi dimissionario, emanare un decreto, meramente attuativo e sopratutto alquanto atteso da tutti i protagonisti di questo segmento dei giochi. Questa precisazione che Baretta ha inteso fare è figlia del fatto che da più parti si segnala che il Governo uscente non avrebbe dato indicazioni e sollecitazioni in merito a questo “passaggio” delle Awp all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli: ed a queste “voci” non vi è dubbio che il sottosegretario non sembra voler dare credito.

Con questo succedersi delle apparecchiature di gioco si intende realizzare l’obbiettivo di rendere più sicuro il settore attraverso quel riordino che è partito dalla Conferenza Unificata, peraltro intesa sottoscritta da tutti i protagonisti partecipanti a quell’accordo, e che è iniziata con la riduzione delle slot machine, altro importante passaggio per ottenere un equilibrio ed una distribuzione equa su tutto il territorio dell’offerta di gioco. Quindi, come detto, il sottosegretario non vuole essere destinatario di discorsi contenenti una certa superficialità come quella che si attribuisce al suo operato messo in pratica per conto del Governo uscente.

Non bisogna poi dimenticare che il decreto attuativo dell’intesa sul riordino dei giochi non si è concretizzato anche per l’intervento di alcune Regioni che, non rispettando i dettami di quell’accordo, hanno messo in essere Leggi sul Gioco che hanno portato tantissime imprese di quei rispettivi territori a chiudere i battenti ed a licenziare i propri dipendenti, creando una situazione disastrosa di disagio e di incertezza che l’intero comparto delle apparecchiature sta facendo molta fatica a sostenere.

É evidente che la sicurezza e la tranquillità operativa, insieme a norme precise come quelle inserite nell’accordo sul riordino, avrebbero portato il settore certamente a vivere “qualche contraccolpo” per la riduzione degli apparecchi, ma non quel bailamme nel quale alcuni territori si trovano, loro malgrado.

Ma le amministrazioni regionali di quei territori hanno agito, a loro dire, nell’interesse dei giocatori e dei “propri” territori: ma senz’altro con l’idea od il concetto di fare del bene stanno arrecando a tutte quelle imprese che tentano di lavorare in quelle Regioni, sostenute come si sa oltretutto dalle concessioni statali, solo una “disastrosa situazione economica” che andrà ad incidere non solo su quei territori, ma sull’economia dell’intero Paese. Ma questo non è e non era l’obbiettivo del sottosegretario Pier Paolo Baretta e del suo accordo per la riforma dei giochi.

Pubblicato il: 23 Aprile 2018 alle 13:44 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
20€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
starcasinò
StarCasinò
125 Giri + 1000€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
betfair casino
Betfair Casino
25€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
eurobet casino
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000€
disponibile su mobile
merkur win casino
Merkur Win Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
leovegas casino
Leovegas Casino
Fino a 1000€
disponibile su mobile
gioco digitale casino
GiocoDigitale Casino
10€ Gratis + 200€
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita