Apparecchi intelligenti e regolamentazione del gioco

apparecchi intelligenti di gioco

Dopo tanto “parlare” del gioco sia terrestre che online, quello che se ne potrebbe ricavare, oggi, è innanzitutto un quadro disomogeneo degli interventi regolatori e normativi che hanno fatto perdere l’obbiettivo finale di qualsiasi intervento: regole certo e quadro stabile nel tempo. Tutto questo, inutile nasconderlo, manca sullo scenario complessivo dei giochi e l’instabilità che ne è derivata tocca tutti i vari riferimenti del settore ludico: quello produttivo e distributivo ed anche gli “investitori forti” che sono coloro che abitualmente influenzano (in tutti i campi e non solo nel gioco) i piani imprenditoriali. Al momento attuale non esiste alcun investitore che possa pensare qualsivoglia pianificazione od investimento e ciò sta interessando prevalentemente il gioco terrestre (offerto in esercizi pubblici) e “toccato solo marginalmente”, invece, il gioco a distanza.

Ma ancora una volta, “ci piace” riflettere sull’attuale e futuro assetto della rete distributiva del gioco, appunto offerto negli esercizi pubblici, perché è proprio in quei luoghi e per quei luoghi che sono nate normative particolarmente restrittive e sono stati messi tanti operatori in condizioni critiche da un punto di vista commerciale ed economico. Come spesso accade quando si parla di gioco, le considerazioni che si cercano di mettere in campo riguardano principalmente il segmento degli apparecchi da intrattenimento con vincita in danaro, visto che come detto questo settore è quello particolarmente “bersagliato” dagli interventi regolatori limitativi, partendo dall’introduzione di un “tetto” di apparecchi installabili sull’italico territorio. Come sa chi segue da vicino il gioco, nel 2017 è stata disposta una riduzione delle slot machine pari al 35% di quelle esistenti e calcolate a fine 2016: successivamente, con progressione, il numero massimo di apparecchi si dovrà stabilizzare su circa 265mila unità, a fronte delle 407mia censite al 31 dicembre 2016. Tale processo è in corso di completamento, e ad oggi è già stata realizzata una riduzione di circa 100mila unità di apparecchi.

Nel contempo, le campagne “no azzardo – no slot” hanno sensibilizzato ed ottenuto una riduzione di esercizi presso i quali erano presenti gli apparecchi di gioco: ma tutto ciò è avvenuto senza alcuna logica coerente ed equilibrata ed il tentativo di avviare il percorso di razionalizzazione della distribuzione dell’offerta del prodotto gioco, effettuato in Conferenza Unificata, non ha certamente avuto successo. Ma per la prima volta si interviene su attività economiche legittime ed autorizzate, senza certezze di ricollocazione stabile, senza previsione di indennizzi e con richiami ad improbabili riconversione laddove nel nostro Paese la cultura della riconversione è praticamente assente: quindi, si potrebbe disegnare una strada percorribile con il consenso di tutti ed idonea a favorire il bilanciamento di tutti gli interessi in gioco.

Bisognerebbe proporre un piano di interventi che veda il coinvolgimento organico degli operatori del settore basato sull’organizzazione di seminari di informazioni che sottolineino gli aspetti giuridici, amministrativi ed economici: il tutto con un indirizzo ben preciso e determinato cioè quello di contrastare ancor più “pugnacemente” qualsiasi forma di illegalità ed anche per far finalmente conoscere il vero modello di gioco pubblico, quello che porta divertimento e sano intrattenimento e non certamente quello che porta derive e dipendenze. É ovvio che questo porterà a far conoscere anche perché è nato il gioco pubblico, ma anche per informare e preparare gli operatori che offrono il prodotto sul fenomeno del disturbo da gioco d’azzardo che c’è, esiste e non si può ancora una volta voltare la testa dall’altra parte.

La conoscenza dei comportamenti che lo caratterizzano può dare modo agli operatori del gioco pubblico di venire subito a conoscenza, o quanto meno essere la prima barriera, di cosa accade ad un giocatore quando diventa problematico o compulsivo, prevedendo così interventi operatiti con gli organismi sanitari competenti. Insieme a tutto questo, ed a suo contorno, devono essere studiati codici comportamentali idonei ad assicurare la tutela del “decoro urbano” sia da un punto urbanistico che della compatibilità sociale, grande obbiettivo del mondo dei giochi in modo da far mutare la percezione del gioco come disturbo alla collettività.

Ma anche bisognerebbe “restituire al gioco” nella sua presentazione esterna un senso di gradimento, cioè l’offerta di un prodotto che garantisca assolutamente sicurezza e tutela per chi vi si avvicina: ma anche deve essere “ravvivata” la buona fede relativamente al rischio, cioè proporre apparecchi con attivazione controllata, la presenza di avvertenze sulla durata e la spesa di gioco, la ricostruzione delle sessioni, la programmazione degli orari di funzionamento e lo spegnimento da remoto (quest’ultimo per non incorrere in qualche “furbetto” che tiene magari gli apparecchi collegati quando non si dovrebbe). Apparecchi intelligenti, quindi, che non richiedano l’apertura del congegno, ma vengano gestiti “diversamente”: questo trasmetterebbe, senza ombra di dubbio, più sicurezza e meno rischi per il giocatore.

Pubblicato il: 8 luglio 2018 alle 16:00 - Autore:

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
starcasinò
StarCasinò
25€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
eurobet casino
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
merkur win casino
Merkur Win Casino
100% fino a 500€
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita