Gratta e Vinci Pari e Dispari

pari e dispari gratta e vinciIn questa pagina trovi la guida completa al gratta e vinci pari e dispari che si trova sia nei negozi terrestri che nei migliori siti di gioco online con licenza AAMS. Ti forniremo tutte le informazioni necessarie a conoscere questo tagliando del gratta e vinci. Ti indichiamo le caratteristiche generali, i modi per giocare insieme alle regole ed i premi massimi e minimi che si possono vincere. Conoscerai a fondo il gratta e vinci pari e dispari e sarai pronto per giocare subito con la sua versione terrestre o con la sua versione online. Ecco a te questo tagliando legale AAMS che si trova in tutta Italia. Non troverai migliore guida di questa, per conoscere veramente a fondo questo tipo di tagliando di gratta e vinci ti consigliamo di leggere la nostra guida completa con attenzione, senza perderti nemmeno un passaggio di quello che i nostri esperti ti diranno.

PREZZO: 3€

VINCITA MASSIMA: 200.000€

gratta e vinci pari e dispari

GIOCA AL GRATTA E VINCI ONLINE

ALTRI GRATTA E VINCI

 

GIOCA NEI MIGLIORI CASINO ONLINE

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
20€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
starcasinò
StarCasinò
125 Giri + 1000€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
eurobet casino
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000€
disponibile su mobile
merkur win casino
Merkur Win Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita

Info

caratteristiche del gioco gratis

Nel 1994 l’Amministrazione dei Monopoli di Stato ha introdotto per la prima volta nel nostro Paese una modalità di gioco che permetteva di sapere all’istante il risultato della giocata e la possibile vincita. E’ nato così in Italia il gioco del Gratta e Vinci in cui i protagonisti sono unicamente il possessore della cartolina e la fortuna. Non esistono, infatti, né strategie né competenze che possono influenzare il risultato. La lotteria istantanea, introdotta dal governo di Azeglio Ciampi secondo le indicazioni del piano Giugni, ha visto nel tagliando “La fontana della fortuna” la prima tipologia di questo gioco a cui è seguita la “La Fortuna col Mundial” in occasione dei Mondiali di calcio negli States.

Inizialmente il disegno di legge prevedeva la vendita delle cartoline solo presso le tabaccherie, poi l’approvazione della direttiva ha dato la possibilità di acquistare i biglietti anche presso altri punti autorizzati. I primi biglietti costavano 2000 lire e il montepremi massimo era di 100 milioni: dal 1994 al 1997 sono state emesse sei varianti. Si è trattato di amore a prima vista da parte degli italiani, una passione che dura ancora oggi a oltre vent’anni di distanza.

L’anno dell’esordio ha registrato l’acquisto di ben 54 milioni di biglietti, uno straordinario record per un gioco ancora poco conosciuto. Oggi quei biglietti sono oggetto di interesse da parte di molti collezionisti. Con il passare del tempo si sono succedute diverse tipologie di Gratta e Vinci, spesso la loro uscita era legata a ricorrenze come Natale, San Valentino e Carnevale. Negli anni non sono mancate lotterie divertenti come “Caccia al Proverbio”, in vendita dal 2000 al 2002, che ha avuto una tiratura pari a 40 milioni di tagliandi e un montepremi di 34.400.000 di lire. Successivamente ha fatto la sua comparsa la grafica accattivante dei segni zodiacali con biglietti acquistabili a 3 euro: la tiratura è stata di 36 milioni di biglietti e il montepremi di ben 73.056.000 di lire.

I premi si sono rivelati sempre più interessanti: la possibilità della vincita istantanea e le grafiche coinvolgenti hanno decretato un successo che non è mai svanito. A queste caratteristiche si unisce la facilità del gioco: basta infatti grattare la vernice e appaiono i simboli (o i numeri) e la cifra vinta se è stata trovata l’associazione richiesta. Non ultima, come valenza attrattiva, è la possibilità di vivere un’emozione e concedersi un piccolo svago a basso prezzo: alcuni biglietti, infatti, costano solo 1 euro e danno la possibilità di vincere fino a 10.000 euro. Per chi punta a cifre elevate ci sono tagliandi da 20 euro, alcuni con una vincita massima di 7 milioni di euro.

In Italia il gioco è gestito dall’operatore Lottomatica, filiale del Gruppo International Game Technology e dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Quest’ultima esercita un’azione regolatrice e di controllo verificando gli adempimenti dei concessionari e contrastando il gioco illegale. Il successo conosciuto dai Gratta e Vinci venduti nelle tabaccherie e nei bar, è replicato nel 2006 in versione telematica. Nel Gratta e Vinci online, così come nel gioco classico, la lotteria istantanea dispone di biglietti a diverse tariffe e funziona in modo simile: acquistata la cartolina basta grattare virtualmente la superficie per sapere se si ha diritto al premio.

Una delle più recenti lotterie a disposizione degli appassionati è “Gratta e Vinci Pari e Dispari”. Casinoguru.it, segnala i migliori Casino online certificati AAMS, dove ci si può divertire giocando con biglietti garantiti e ufficiali. Il divertimento sulle piattaforme è assicurato dai molti giochi presenti, basati su vari temi e divisi in sottocategorie.


Regole

come giocare gratis

Registrandoti ai siti di casino online proposti da Casinoguru.it puoi divertirti da casa e tentare la fortuna con il nuovo “Gratta e Vinci Pari e Dispari” o con una diversa tipologia di lotteria istantanea. I tagliandi possono essere comprati virtualmente tramite il PC.

Il bello di questo passatempo è che in pochi istanti si può sapere se la cartolina possiede la combinazione o le combinazioni fortunate. Se ti stai chiedendo quali possono essere le regole del gioco, sappi che sono estremamente semplici anche online. Le differenze tra il gioco effettuato su biglietti cartacei e quello fatto con i tagliandi online tramite mobile o PC, è nelle fasce che riguardano le vincite. Infatti le fasce delle cartoline cartacee sono tre e si dividono in fascia bassa (fino a 500 euro), media (da 501 euro a 10 mila euro) e alta (per vincite superiori ai 10 mila euro). La modalità telematica, invece, si articola su due fasce: la fascia bassa per vincite inferiori o uguali a 10 mila euro e quella alta sopra ai 10 mila euro.

Per le vincite basse l’accredito viene fatto sul conto gioco e poi riscosso. Per incassare le vincite di fascia alta, invece, si deve fare richiesta presso l’Istituto San Paolo che inoltrerà il tagliando a Lotterie Nazionali Srl oppure ci si può rivolgere direttamente all’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali. In caso di vincita si dovranno consegnare una documentazione composta dalla stampa o dal codice del gioco, un documento di identità e il codice fiscale. Per quanto riguarda la nuovissima lotteria istantanea “Gratta e Vinci Pari e Dispari” indetta il 30 giugno 2006, sulla cartolina sono stampate due sezioni che contengono due giochi: nella parte sinistra c’è il Gioco dei Pari, mentre sulla destra trovi il Gioco dei Dispari.

Entrambe le sezioni del “Gratta e Vinci Pari e Dispari” presentano la grafica di dieci monete che celano i numeri. Vinci se grattando le monete contrassegnate con la P trovi numeri pari nel gioco dei pari e, in modo analogo, vinci nella sezione dei dispari se grattando le monete con la D trovi i numeri dispari. Per dare inizio al gioco del “Gratta e Vinci Pari e Dispari” si sceglie uno dei siti proposti da Casinoguru.it: è importante, infatti, poter fare affidamento su portali di gioco costantemente monitorati che espongono il numero di concessione e la sigla AAMS.

Alcuni siti offrono anche la modalità da mobile: giocare a “Gratta e Vinci Pari e Dispari” durante la giornata può essere un momento di relax anche se è importante che il gioco sia equilibrato e moderato. Sono presenti strumenti di autolimitazione con cui devi impostare un tetto massimo di deposito settimanale e volendo un limite di spesa. Dopo queste attenzioni si può dare il via ad un passatempo sereno e aprire un conto gioco: se è stato già aperto è sufficiente andare sul sito del rivenditore e giocare al “Gratta e Vinci Pari e Dispari” o a una delle altre innumerevoli lotterie a distanza.


Premi

vantaggi di giocare gratis

Il “Gratta e Vinci Pari e Dispari” è un gioco nuovo che presenta una bella grafica, è facile ed è divertente. Ma quanto si vince? E con quale probabilità si possono trovare le combinazioni vincenti? Ecco le risposte che cerchi.

Le possibilità di vincere sono piuttosto alte, infatti Lottomatica nella sezione “Probabilità di vincita per fasce di pagamento” indica per il gioco “Gratta e Vinci Pari e Dispari” 1 biglietto vincente su 3,69 per i premi fino a 500 euro. Le vincite vanno da tre euro fino a 200.000: il primo lotto è di 36.480.000 di biglietti e la massa premi è pari a 73.414.560. Per il premio più alto da 200.000 euro sono disponibili 4 biglietti che andranno a coloro che avranno tentato felicemente la fortuna. La possibilità di entrare in possesso di uno di questi tagliandi risulta abbastanza elevata: infatti il rapporto è di circa 1 biglietto vincente ogni 9.120.000.

Nel “Gratta e Vinci Pari e Dispari” ci sono parecchi zeri anche per i premi intermedi che vedono importi da 20.000 euro: anche in questo caso si tratta di 4 tagliandi. Altri premi permettono di vincere 1000, 600 e 200 euro, ovviamente scendendo l’importo aumenta il numero dei biglietti-premio. Veramente numerose nella lotteria del “Gratta e Vinci Pari e Dispari” le cartoline che permettono di vincere 90 euro: sono infatti 76.000, mentre diverse centinaia di biglietti vedono premi da 24, 15 e 9 euro. Se decidi di giocare online potrai utilizzare il bonus di benvenuto offerto dai siti e alcuni propongono anche una versione demo.

E’ importante ricordare che un tagliando del “Gratta e Vinci Pari e Dispari” permette di vincere anche più di un premio grazie alla cumulabilità: basta infatti trovare più di una combinazione vincente e si guadagnerà la somma dei premi. Pochi giorni or sono si è avuta la notizia della vincita di un biglietto del “Gratta e Vinci Pari e Dispari” acquistato da uno sconosciuto a Piombino. Il prezioso tagliando pagato tre euro ha permesso di vincere 200.000 euro ed è stato portato direttamente in banca dal fortunato vincitore.