Gratta e Vinci Buon Viaggio

gratta e vinci buon viaggioIn questa pagina trovi la guida completa al gratta e vinci buon viaggio che si trova sia nei negozi terrestri che nei migliori siti di gioco online con licenza AAMS. Ti forniremo tutte le informazioni necessarie a conoscere questo tagliando del gratta e vinci. Ti indichiamo le caratteristiche generali, i modi per giocare insieme alle regole ed i premi massimi e minimi che si possono vincere. Conoscerai a fondo il gratta e vinci buon viaggio e sarai pronto per giocare subito con la sua versione terrestre o con la sua versione online. Ecco a te questo tagliando legale AAMS che si trova in tutta Italia. Non troverai migliore guida di questa, per conoscere veramente a fondo questo tipo di tagliando di gratta e vinci ti consigliamo di leggere la nostra guida completa con attenzione, senza perderti nemmeno un passaggio di quello che i nostri esperti ti diranno.

PREZZO: 5€

VINCITA MASSIMA: 500.000€

gratta e vinci buon viaggio

GIOCA AL GRATTA E VINCI ONLINE

ALTRI GRATTA E VINCI

 

GIOCA NEI MIGLIORI CASINO ONLINE

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
20€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
starcasinò
StarCasinò
125 Giri + 1000€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
eurobet casino
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000€
disponibile su mobile
merkur win casino
Merkur Win Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita

Info

caratteristiche del gioco gratis

L’Italia, da diversi anni, gode di un particolare primato, quello di Paese nel quale viene venduto il maggior numero di Gratta e Vinci. Il mercato delle lotterie istantanee si caratterizza per ricavi annuali ormai superiori ai 9 miliardi di euro. In base ai risultati di un’indagine Eurispes, una percentuale superiore al 30% dei cittadini italiani è solita tentare la fortuna avvicinandosi a tale passatempo almeno una volta l’anno. A fornire un contributo importante al successo dei gratta e vinci è sicuramente il costante lancio di nuove tipologie di biglietti, una scelta ideale per stimolare gli appassionati all’acquisto. È nel giugno del 2016 che è stata indetta la lotteria nazionale ad estrazioni istantanea Gratta e Vinci Buon Viaggio.

Se ne hai sentito parlare senza, tuttavia, aver avuto modo di provarla, ti sarà sufficiente investire 5 euro per entrare in possesso di uno degli oltre 38.000.000 biglietti messi in vendita con il primo lotto. Il meccanismo alla base del Gratta e Vinci Buon Viaggio ti vedrà impegnato in 4 giocate; per vincere gli importi celati dalla scritta “PREMIO” è necessario trovare determinati simboli dopo aver grattato le parti corrispondenti. Il singolo biglietto offre anche la possibilità di vincere più premi allo stesso momento; in tale caso, la vincita in denaro sarà costituita dall’importo derivante dalla somma dei singoli premi.


Regole

come giocare gratis

Osservando un biglietto del Gratta e Vinci Buon Viaggio sarai colpito, innanzitutto, dalla presenza di un enorme mappamondo, sul quale appare una altrettanto “gigantesca” scritta che recita: Buon Viaggio! Il mappamondo è inserito in uno sfondo giallo, caratterizzato da una pioggia di monete dorate. La parte bassa del biglietto, invece, ha per protagoniste 4 valigie colme di banconote. Al fianco di ogni valigia è presente una piccola tabella che, su sfondo azzurro, presenta 3 simboli.

In cosa consiste il gioco? Per scoprire se avrai vinto uno dei premi che il Gratta e Vinci Buon Viaggio mette in palio dovrai innanzitutto grattare il mappamondo per scoprire “I TUOI SIMBOLI”. Completata l’operazione inizia a grattare i simboli contenuti nelle singole giocate. Ognuna di tali giocate offre la possibilità di aggiudicarsi un premio; questo accadrà quando tutti e 3 i simboli coincideranno con 3 dei 16 simboli nascosti dall’immagine del mappamondo. Bicchieri da cocktail, cavallucci di mare, Torre Eiffel, occhiali da sole, tempio, hotel, pinne, portafoglio, carte di credito, sole, taxi, ciabatte, ancora, timone, foto e chitarra; sono questi i simboli scelti, non a caso tutti legati al tema viaggi e vacanze.

Il Gratta e Vinci Buon Viaggio conferma la semplicità dei meccanismi di gioco delle lotterie istantanee. Giochi ideali per chi, pur non avendo tempo da dedicare ai casino (sia terrestri che online), desidera comunque provare il brivido della scommessa, e l’ebbrezza che solo dei premi a sorpresa sono in grado di regalare. Un’ultima informazione contenuta nella parte frontale del biglietto fa riferimento al premio massimo del Gratta e Vinci Buon Viaggio; è una scritta apposita a ricordarne il valore, pari a 500.000 euro.


Premi

vantaggi di giocare gratis

È la parte retrostante del biglietto del Gratta e Vinci Buon Viaggio a riepilogare i premi associati a tale lotteria istantanea. Se alla cifra massima di 500.000 abbiamo già fatto riferimento, gli altri 11 premi in denaro previsti sono i seguenti: 10.000 euro, 1.000 euro, 500 euro, 200 euro, 100 euro, 50 euro, 30 euro, 20 euro, 15 euro, 10 euro e 5 euro.

Desideri saperne di più sulle modalità di pagamento delle suddette vincite? Innanzitutto tieni presente che, qualora dovesse materializzarsi una vincita, è necessario presentare il biglietto del Gratta e Vinci Buon Viaggio in perfette condizioni. Questo significa, sulla base di quanto disposto dall’articolo 8 del Decreto di istituzione di questa lotteria istantanea, che il ticket non dovrà essere contraffatto o manomesso e, allo stesso tempo, mostrarsi perfettamente leggibile. In caso contrario il rischio è quello di vedersi invalidare il pagamento della vincita.

Esaminando nel dettaglio le modalità di erogazione, sono 3 gli scenari possibili, a seconda che si parli di premi fino a 500 euro, dai 501 ai 10.000 euro e superiori ai 10.000 euro. Nel primo caso, per ottenere la somma di denaro associata dovrai presentare il biglietto in uno dei punti vendita autorizzati (fanno parte di questo gruppo i punti vendita appartenenti alla rete esclusiva del concessionario). Saranno gli stessi esercenti ad effettuare un’operazione fondamentale: la validazione del biglietto del Gratta e Vinci Buon Viaggio. Solo in seguito alla validazione, infatti, il punto vendita liquiderà (con immediatezza) il premio. Sempre all’esercente spetterà il ritiro del biglietto vincente.

I premi tra i 501 e i 10.000 euro prevedono il pagamento differito delle vincite. Anche in questo caso dovrai rivolgerti ad un punto vendita autorizzato, cui spetterà la validazione del biglietto del Gratta e Vinci Buon Viaggio, la prenotazione del pagamento del premio (o dei premi) e il ritiro del ticket. Non essendo prevista un’erogazione della vincita in contanti, il regolamento consente al giocatore di scegliere se ricevere la somma conseguita mediante assegno circolare, bonifico bancario o bonifico postale. Il pagamento differito obbliga il punto vendita a rilasciare, al momento del ritiro del biglietto, un’apposita ricevuta (quest’ultima viene emessa dal sistema informatico del concessionario).

Rimane da esaminare l’ultima possibilità, ossia il pagamento delle vincite superiori ai 10.000 euro, che presenta analogie e differenze con il caso precedente. Il punto in comune è rappresentato dalla possibilità, per chi ha acquistato un Gratta e Vinci Buon Viaggio maturando una vincita, di scegliere la modalità di pagamento tra le 3 proposte (ripetiamo, si tratta dell’assegno circolare, del bonifico bancario e del bonifico postale). Una differenza importante, invece, riguarda l’operatore al quale dovrai rivolgerti per reclamare quanto vinto. Dato l’importo elevato della vincita, ad occuparsene è l’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali S.r.l, la cui sede è situata a Roma. Se hai la possibilità di recarti presso l’ufficio potrai presentare direttamente il biglietto vincente, ricevendo la ricevuta attestante la consegna del ticket del Gratta e Vinci Buon Viaggio. In caso contrario, dovrai provvedere ad inviare il biglietto via posta; un metodo tracciabile, che ti consenta di essere sempre informato sulla spedizione, è il modo migliore per evitare possibili problemi di smarrimento. Un’ultima possibilità per prenotare i premi di importo più elevato del Gratta e Vinci Buon Viaggio consiste nella presentazione del biglietto presso uno degli sportelli della Banca Intesa Sanpaolo, scelta come banca concessionaria. La banca stessa, ritirato il biglietto e rilasciata la ricevuta attestante la consegna, provvederà all’invio del ticket vincente all’ufficio competente.

Quanto scritto fino ad ora in merito al pagamento dei primi associati al Gratta e Vinci Buon Viaggio, unitamente alle informazioni sulle probabilità di vincita delle diverse fasce, è riproposto dettagliatamente sul retro del biglietto. Un’altra informazione da non trascurare è relativa alle trattenute operate sulle vincite superiori a 500 euro, in base a quanto disposto dall’art.6 del decreto direttoriale dell’ottobre 2011. Merita di essere ricordato anche come, indipendentemente dall’importo della vincita, la richiesta di pagamento deve aver luogo entro un determinato termine decadenziale; è l’art. 9 del decreto che ha istituito il Gratta e Vinci Buon Viaggio ad occuparsene. Richiedere la vincita in un momento successivo significherà solamente vanificare gli sforzi, non avendo più diritto a ricevere il premio che la buona sorte ti ha assegnato. Infine, rimane da sottolineare quanto riportato nella parte inferiore del biglietto, sempre sul retro. Di particolare importanza è l’indicazione che il Gratta e Vinci buon viaggio, al pari delle altre lotterie istantanee (e dai giochi d’azzardo in generale), possa essere acquistato solamente da chi ha già compiuto i 18 anni. Da non sottovalutare anche l’invito alla moderazione nel gioco; sul biglietto, infatti, compaiono le seguenti parole: “il gioco può causare dipendenza patologica”.