Casino Enghien-Les-Bains

Il Casino Enghien-Les-Bains in pillole

Locato in una delle più grandi citta della Francia, il casino enghien-les-bains è un posto perfetto ed estremamente lussuoso dove poter giocare d’azzardo. I giochi offerti da questo famoso casinò francese sono davvero tanti cosi come gli extra disposnibili. Qui sotto hai tutte le informazioni necessarie a conoscere fin nei minimi particolari il divertente e bellissimo casinò enghien-les-bains.

 

GLI ALTRI CASINO IN FRANCIA

 

Lista dei migliori Casino Online Legali AAMS

Ora che conosci a fondo il casinò Enghien-Les-Bains, ti vogliamo ricordare che esistono moltissimi ed ottimi casino online con licenza AAMS. Qui sotto hai l’elenco completo dei migliori siti di gioco legali.

Casino Recensione Mobile Visita
888casino
888Casino
88€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
snai casino
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
starcasinò
StarCasinò
125 Giri + 1000€
disponibile su mobile
casino.com
Casino.com
10€ Gratis + 500€
disponibile su mobile
eurobet casino
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
disponibile su mobile
titanbet casino
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
merkur win casino
Merkur Win Casino
100% fino a 500€
disponibile su mobile
betflag casino
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000€
disponibile su mobile
netbet casino
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
disponibile su mobile
Visita
voglia di vincere casino
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
disponibile su mobile
Visita
unibet casino
Unibet Casino
100% Fino a 300€
disponibile su mobile
32red casino
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
disponibile su mobile
Visita

 

Storia del casino Enghien-Les-Bains

Il casino Enghien-Les-Bains in Francia è stato completamente rinnovato nel 2005, ed è progettato per offrirti un’esperienza di gioco unica nel suo genere, perché mixata a divertimento e intrattenimento, che si compenetrano dando vita a momenti di gioco in cui classicismo e innovazione si muovono di pari passo. Il casino Enghien-Les-Bains è controllato dal gruppo Barrière, che controlla, altri 24 casino sparsi in tutta la Francia ed è titolare di altri 3 casino in Europa e 3 nel mondo. Il gruppo trova le sue origini nel 1912, quando Eugene Cornuché, proprietario del casino di Trouville, avvia la costruzione di un’altra casa del gioco d’azzardo a Deauville. A Deauville, al casino corrisponde anche un hotel, indispensabile per ospitare tutti i giocatori del casino: si tratta del Le Normandy. All’inaugurazione del casino, nell’estate del 1912, prendono parte 1500 ospiti, che regalano un immediato successo alla struttura. Il complesso di Deauville, da quel momento in avanti, diventerà il modello da seguire per la realizzazione di tutte le case da gioco successive. Nel 1927 succede a Cornuché nella guida della Sociètè des Hotel et Casino de Deauville, Francois Andrè, fondatore assieme a Cornuché del casino di Deauville. Appena prende il comando del gruppo, Andrè fonda l’Hotel Golf a Deauville. La sua idea di divertimento e relax, coincide infatti, con strutture di lusso, all’interno delle quali il gioco d’azzardo si lega allo sport.

Nel 1952 entra a far parte dell’azienda di famiglia Lucien Barrière, che succede, nel 1962 a Andrè. Lucien sceglie la via della modernizzazione per gli hotel e i casino di proprietà del gruppo, senza trascurare mai l’eleganza e l’esclusività delle strutture, tratto distintivo ancora oggi di ogni spazio di gioco o soggiorno, marchiato Barrière. Nel 1980, per riunire sotto un unico marchio tutti gli hotel e i casino di sua proprietà, Lucien Barrière fonda la compagnia che porta il suo nome, dando vita ad un marchio sinonimo di professionalità e esclusività.

Nel 1988 vengono installate in Francia, all’interno dei casino marchiati Barrière di Deauville e Cannes, le prime slot machine della storia, ma Lucien Barrière non riuscirà a comprendere quanto gli scommettitori apprezzino queste macchine perchè morirà nel settembre del 1990. Alla sua morte prende il comando Diane che fornisce una precisa impronta stilistica a tutte le strutture Barrière: a seguito di un incidente aereo che la vede coinvolta e gravemente ferita nel 1995, ad affiancarla nella guida della società sarà dal 1997 il marito, Dominique Desseigne, con il quale il gruppo Barrière riesce ad acquisire il mitico birrificio Fouquet, monumento storico nei pressi degli Champs-Élysées. Nel 2001, a seguito della scomparsa della moglie, Dominique Desseigne prosegue nell’opera di ammodernamento e sceglie per il gruppo Barrière uno stile che rispetta l’eleganza e si muove verso orizzonti lontani, che travalicano i confini francesi. Nel 2003, quindi, dà vita al casino svizzero Montreux, che si trasforma molto presto in uno dei principali luoghi d’azzardo dell’intera nazione. Nel 2005 prende in mano il casino Enghien-Les-Bains, ristrutturandolo e portandolo a vita nuova. Nel 2006 trasforma il Fouquet in un hotel di lusso splendido, realizzando il sogno di sua moglie Diane di possedere una struttura nei pressi degli Champs-Èlysées. Nel 2007 è il turno della fondazione del casino di Tolosa, che si propone come una casa d’azzardo di ultima generazione, all’interno della quale oltre a una moltitudine di giochi è possibile trovare tanti ristoranti, una birreria e un teatro da 1200 posti a sedere.

Nel 2007 è il turno dell’apertura dell’Hotel & Ryads Barrière Le Naoura Marrakech, composto da 85 camere e 17 riad. Seguono, fra il 2010 e il 2017, altre strutture in Alsazia, in Francia e a Il Cairo che moltiplicano le proprietà del gruppo.


Orari ed informazioni utili sul casino Enghien-Les-Bains

Dovendo raggiungere il casino Enghien-Les-Bains in Francia ti sarà utile sapere che il casino è aperto tutti i giorni dalle 10 del mattino alle 4 del mattino. Nei fine settimana e nei giorni festivi il casino Enghien-Les-Bains prolunga l’orario di chiusura sino alle 5 del mattino, restando chiuso, praticamente appena cinque ore al giorno. Se questo orario è valido per l’intera struttura del casino Enghien-Les-Bains, per i tavoli da gioco vi è un orario a parte: essi aprono alle 15:00 chiudendo alle 4:00 nei giorni feriali e alle 5:00 nei fine settimana.

All’interno del casino Enghien-Les-Bains è possibile accomodarti ad un tavolo del ristorante Baccara: lo troverai aperto dalle 19:00 alle 3:00 del mattino. Inoltre, dispone di due bar: il primo il Bar Du Baccara, che fa lo stesso orario del ristorante cui è annesso, il secondo, Le Pearl’s Bar, che invece è indicato come il bar delle slot, il quale è aperto tutto il giorno, dal momento in cui si aprono le porte del casino sino alla sua chiusura.


I giochi presenti nel casino Enghien-Les-Bains

Affacciato su un lago di ben 43 ettari, il casino Enghien-Les-Bains ti accoglie con il suo stile contemporaneo, al quale non manca l’impronta decisa dell’eleganza e della lussuosa raffinatezza, tipiche di ogni struttura firmata dal gruppo Barrière. All’interno del casino Enghien-Les-Bains il gioco è decisamente il protagonista assoluto grazie alla presenza di 500 slot machine, 72 videopoker, 39 roulette inglesi elettroniche e 43 tavoli da gioco. Qualsiasi sia la tua preferenza di gioco, qualunque sia il genere di puntata che intendi piazzare, indipendentemente da che tipologia di giocatore tu sia, al casino Enghien-Les-Bains troverai ciò che cerchi.

Al casino Enghien-Les-Bains le slot occupano un posto di rilievo. 500 macchinette slot machine, dalle più classiche a rullo con frutta, sino alle più moderne, dotate di visualizzazione 3D e schermi in HD, ti attendono per accompagnarti durante la tua permanenza, e perché no, farti vincere strabilianti jackpot. Solitamente per giocare dovrai cambiare il denaro in gettoni o ticket giocabili alle slot. Una volta selezionata la tua macchina allora non ti resterà che imbucare i gettoni e far partire i rulli: se sentirai un jingle e le luci della tua slot si illumineranno a festa, di certo avrai vinto una lauta ricompensa. A seconda della vincita che riuscirai a totalizzare la slot machine del casino Enghien-Les-Bains ti pagherà in tocken, ma se il denaro che dovrai portarti a casa è esagerato, il casino ti staccherà un assegno. Le slot sono corredate dalla presenza delle amatissime macchinette di videopoker, e dalle roulette inglesi elettroniche.

La slot inglese elettronica ti consente di giocare attorno ad una ruota automatizzata su delle postazioni di gioco touchscreen. La ruota, oltre che essere di fronte ai giocatori, è visualizzata anche su uno schermo gigante a ridosso del tavolo. Saranno i messaggi che visualizzerai sul tuo schermo a guidarti all’interno dei diversi momenti di gioco. Una delle particolarità di questa roulette è il fatto che le tue puntate restano nascoste agli altri giocatori.

Non possono mancare in ogni casino che si rispetti i tavoli da gioco: uno dei giochi che ha fatto ingresso nelle sale del casino Enghien-Les-Bains è War, che si gioca con sei mazzi da 52 carte. Il gioco consiste nel totalizzare un punteggio con le carte, più alto di quello del banco, rappresentato dal mazziere. A War si affianca il classico BlackJack ma anche il Boule, una versione più semplice e antica della roulette francese. Anche presente e disponibile per gli ospiti la roulette francese così come quella inglese, il Sic Bo e il Punto Banco. Come vedi hai davvero l’imbarazzo della scelta, anche se non finisce qui.

Non poteva mancare all’interno dell’avvincente casino Enghien-Les-Bains, infatti, il gioco del poker nelle varianti più appassionanti, strategiche e adrenaliniche, quali il Texas Hold’em e lo Stud Poker. Il casino Enghien-Les-Bains ti offre l’opportunità di giocare a poker sia nella versione cash game che occupando un posto ai tornei organizzati dalla struttura.


Dress code e regole di comportamento

I casino Barrière sono accessibili da tutti, quindi è possibile raggiungerli assieme a tutta la tua famiglia. Ovviamente i minori possono accedere solo al ristorante del casino Enghien-Les-Bains, mentre l’ingresso alle sale è disponibile per tutti coloro che hanno compiuto il diciottesimo anno d’età e un giorno. Per entrare al casino Enghien-Les-Bains è necessario che tu abbia addosso un documento d’identità in corso di validità, sia esso la carta d’identità o il passaporto.

Nel momento in cui diventerai cliente del casino Enghien-Les-Bain, quindi dalle seconda volta in poi che deciderai di raggiungerlo, ti basterà presentare la carta fedeltà, rilasciata al primo ingresso. Riguardo il dress code, è abbastanza ferreo, vista anche l’eleganza con cui il personale ti accoglie all’interno delle lussuosissime sale da gioco. Banditi in maniera assoluta jeans e scarpe sportive, così come canottiere, costumi da bagno e pantaloni corti. Gli uomini possono accedere tranquillamente alle sale con un abito con giacca, le donne possono presentarsi in abito da sera.


Perché visitare il casino Enghien-Les-Bains

Le ragioni per visitare il casino Enghien-Les-Bains sono innumerevoli e ovviamente sono racchiuse, per la maggior parte, nella varietà e nella professionalità di gioco che la struttura può offrirti. In ogni caso Enghien-les-Bains molto suggestiva che possiede la fisionomia dei borghi di benessere sorti durante la Belle Epoque . Inoltre, il borgo possiede l’unico casino di tutta l’Ile de France, pertanto se vuoi raggiungere questo territorio e giocare d’azzardo, il casino Enghien-Les-Bains è la tua unica opportunità. In città è presente anche l’unica stazione termale della zona, oltre al lago, che si estende per 43 ettari. Il lago è protagonista di numerose attività e sport acquatici soprattutto d’estate. Enghien-Les-Bains è una città frequentata per la sua stazione termale sin dal 18° secolo per le grandi proprietà offerte dalla sua acqua sulfurea, ma negli ultimi anni ha dato avvio ad un’importante rivisitazione dell’offerta, dal punto di vista turistico, tanto da arricchire il cartellone di eventi con tappe di musica e d’arte capaci di attirare visitatori da tutto il mondo. A partire dal 2000 è qui, infatti. che si svolge il Jazz Festival, che si tiene tra giugno e luglio di ogni anno.

Il festival ha durata di 5 giorni e riempi la cittadina di concerti jazz in cui si esibiscono cantanti e gruppi di fama internazionale. Quindi se ami il jazz e il gioco d’azzardo questo è il periodo giusto per raggiungere il casino Enghien-Les-Bains, anche perché tutti i concerti del festival sono gratuiti. La città è definita, inoltre, la città dei fiori in virtù della presenza di un numero molto alto di parchi e giardini che ti offrono la possibilità di trascorrere intere mattine o pomeriggi nel completo relax e nel silenzio della natura. Fra i luoghi più belli da visitare ricordiamo ad esempio, piazza Jean Mermoz o Villemessant, ma anche il Pont de la Muse e delle Rose, così come Villa del Lago. Se pensi di fermarti più di qualche giorno in città puoi decidere di raggiungere la foresta di Montmorency, un luogo magico in cui trova radici lo stesso principato d’Enghien. Ovviamente, se preferisci restare all’interno del casino Enghien-Les-Bains non ti mancheranno le opportunità di divertimento: la struttura, oltre ai tavoli da gioco e alle slot machine possiede un raffinatissimo ristorante con vista sulla sala da gioco ma anche sul lago. L’ambiente è molto romantico grazie ad un allestimento in perfetto stile Art Deco, mentre la cucina è così rispettosa della tradizione francese che sfiora quasi l’esotico.

In alternativa puoi dirigerti a uno dei bar: il Les Peral’s è adatto a te se preferisci sorseggiare un drink mentre giochi alle slot machine, mentre il Bar du Baccara è perfetto per un incontro di coppia o fra amici sulla terrazza che da sul lago: un luogo sicuramente romantico e al contempo rilassante al punto giusto per studiare le prossime tattiche di gioco, da mettere in atto ai tavoli.